Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/12/2014 alle ore 00:21

Lotto

23/12/2013 | 11:04

Lotto, 38 e 57 i numeri più giocati

facebook twitter google pinterest
lotto 38 e 57 i numeri più giocati

ROMA - Oltre 4 miliardi di euro da inizio anno, 24,5 milioni solo nell'ultima estrazione: è quanto hanno regalato in vincita Lotto e 10eLotto.
Il 38 e il 57 - centenari su Firenze e Napoli - sono in Top 3 fra i numeri più giocati: in assoluto il più seguito è il 90 (oltre 1,3 milioni puntati nell'ultimo appuntamento), sul massimo ritardatario napoletano sono stati giocati quasi 1,2 milioni, il capolista fiorentino ha raccolto quasi 900 mila euro.
Nel concorso di sabato il sud è protagonista delle vincite più rilevanti: 64 mila euro a Triggiano, in provincia di Bari, grazie a una quaterna - proprio sulla ruota pugliese - accompagnata da quattro terni e sei ambi, su cui sono stati puntati complessivamente 3 euro. Solo due gli euro messi in gioco a Corleone, in provincia di Palermo, che hanno fruttato più di 63 mila euro grazie a un'estrazione frequente del 10eLotto in cui sono stati indovinati 9 numeri.
PG/Agipro

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

lotto 10elotto

Lotto e 10eLotto: da inizio anno vinti 4,2 miliardi di euro

19/12/2014 | 10:04 ROMA - Belluno protagonista con il gioco del Lotto: nel capoluogo veneto ieri è arrivata una quaterna da 65mila euro, la vincita più alta del concorso del 18 dicembre, centrata a Sedico, un piccolo paese dell'hinterland....

Due nuovi centenari lotto

Due nuovi centenari, al terzo manca poco

18/12/2014 | 20:19 ROMA - Restano nascosti i due massimi ritardatari del Lotto e raggiungono le tre cifre di ritardo: il 5 su Cagliari e l'1 sulla Nazionale sono a quota 100. Manca poco per l'ingresso del terzo membro del club: il 26 su Firenze...

lotto estrazione

Estrazione del 18 dicembre 2014

18/12/2014 | 20:08 Estrazione n°151 del 18/12/2014 NAZIONALE    68    24    28    4    90 BARI    29    82    20  ...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password