Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/08/2017 alle ore 14:15

Poker & Casinò

22/10/2015 | 17:31

Casinò, Pagan (Federgioco): "Progetti di fusione: meglio mantenere singole autonomie gestionali"

facebook twitter google pinterest
casinò pagan federgioco

ROMA - "Vogliamo mantenere autonomie gestionali, progetti di fusione non aiuterebbero i programmi delle singole sale da gioco". E' quanto ha detto Carlo Pagan durante la conferenza di presentazione dei progetti di Federgioco per il 2016. "Il riposizionamento a 3 mila euro della soglia per il contante sarebbe un ritorno agli standard dei concorrenti europei che stanno al confine. Una proposta da accogliere con favore", ha detto ancora Pagan in merito alla misura prevista dalla legge di stabilità, mentre sulle ipotesi di nuove aperture "ribadisco che serve ulteriore approfondimento". 
"E' positivo che il Governo chieda collaborazione, ma in questo ambito non esiste alcun piano presentato dall'associazione per aprire altre sale. Federgioco non ha mai proposto al Ministero dell 'economia un  piano per l'evoluzione del settore dei casinó. Un documento del genere dovrebbe passare per una delibera associativa che non c'é", ha ribadito Pagan. PG/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password