Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 17:11

Poker & Casinò

09/09/2016 | 10:33

Su StarCasinò si gioca responsabile: ottenuta la certificazione G4

facebook twitter google pinterest
STARCASINò GIOCO RESPONSABILE CERTIFICAZIONE

ROMA - Giocare responsabilmente, per puro divertimento, in maniera sana e in totale sicurezza. Alla base della filosofia di StarCasinò vi sono valori forti. Ecco perché il G4 -Global Gambling Guidance Group-, organismo internazionale che certifica i siti web in vista della funzionalità di Responsible Gaming, ha inserito Betsson, gruppo che incorpora tra i suoi brand StarCasinò, tra i pionieri della Responsabilità Sociale d'Impresa sottolineando la forte attenzione al gioco responsabile e sicuro per ogni singolo player. Il sito di giochi StarCasinò.it, infatti, oltre a seguire le indicazioni di Aams sul responsible gaming, ha implementato funzionalità aggiuntive come ora e durata di sessione in tempo reale, con lo scopo di offrire al giocatore la possibilità di gestire al meglio il proprio tempo e quindi personalizzare l'esperienza di gioco sul sito. Il nucleo del G4, composto da consulenti governativi, organismi delle regolamentazioni e operatori, ha il compito di controllare e certificare i siti web al fine di garantire che siano conformi alle migliori procedure internazionali. Pertanto, politiche e prassi del gruppo Betsson sono destinate annualmente a operazioni minuziose di monitoraggio. Il personale del gruppo viene intervistato per valutare la propria conoscenza e gli strumenti dedicati al Gioco Responsabile e ai giocatori problematici.

Da più di dieci anni il G4 e Betsson collaborano attivamente, per accrescere l'esperienza internazionale online e offline dell'impresa all'interno del settore del gaming. Questo sodalizio è valso a Betsson, il titolo di Casinò Operator dell'anno 2012 agli EGR Awards di Londra, uno tra i più importanti riconoscimenti nel mondo del gioco online. Dopo anni di collaborazione proficua, il Chairman of the Board di G4 Pieter Remmers si dice "felice e orgoglioso di avere il gruppo Betsson a bordo, con tutti i differenti brand che ne fanno parte. Betsson è una delle società pioniere nella Responsabilità Sociale d'Impresa, con una forte attenzione nei confronti della società nel suo insieme, così come nei confronti del singolo giocatore nell’ambito del gioco responsabile”. Hillevi Stuhrenberg, Responsibile Gaming Manager del gruppo Betsson considera assolutamente prezioso l'ingresso nel G4. Per Stuhrenberg è "un grande beneficio avere in azienda strumenti di gioco responsabile, politiche e procedure valutate da un organismo internazionale esterno di elevatissima reputazione e competenza come quella del Global Gambling Guidance Group".

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password