Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/01/2017 alle ore 20:32

Scommesse

22/12/2015 | 10:59

Calciomercato, su Sisal Matchpoint si scommette sul “Cambio squadra”

facebook twitter google pinterest
Calciomercato Sisal Matchpoint

ROMA - Manca poco all’inizio della sessione invernale del calciomercato, che prenderà il via il 4 gennaio per concludersi il 1° febbraio, ma i rumors sugli acquisti e le cessioni - eccellenti e non - già circolano e sono molti i giocatori protagonisti nelle trattative del mercato di riparazione. Sisal Matchpoint ha aperto la scommessa “Cambia squadra” con una lista di giocatori che potrebbero cambiare casacca già nelle prossime settimane. Tra i principali indiziati figura Osvaldo, l’attaccante italo argentino piuttosto incline a cambiare squadra, dal 2013 ha indossato infatti ben 5 maglie diverse. Attualmente al Porto, per i bookie è molto probabile il suo addio, a 1.40, a 2.50 la quota sulla sua permanenza nel club portoghese. Altro giocatore dato in partenza è Giuseppe Rossi, il giovane attaccante della Fiorentina che non rientra nei piani di Sousa e che perciò potrebbe indossare un’altra maglia già da gennaio. Tante le squadre interessate, ma le quote sulla sua partenza o meno da Firenze sono alla pari: a 1.80 sia il Sì che il No. 
Tra i nomi che circolano di più ci sono Guarin e Zaza, rispettivamente alla corte di Mancini e Allegri ma il cui futuro appare incerto. I bookmaker di Sisal Matchpoint però, non danno per sicura la loro partenza, quotata per entrambi a 2.25, più facile che restino dove sono, a 1.50. Spostandoci in altri campionati, troviamo Sirigu, il portiere in forza al Paris Saint Germain: il suo cambio maglia vale 2, a 1.65 la sua permanenza a Parigi; ed El Shaarawy, attaccante del Monaco ma utilizzato con il contagocce: la sua cessione è proposta a 2. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

milan calciomercato scommesse deulofeu

Calciomercato, Deulofeu-Milan: in quota c'è già il sì

17/01/2017 | 16:00 ROMA - La trattativa va avanti da un pezzo, ma probabilmente ora si è arrivati alla svolta finale per portare Gerard Deulofeu dall'Everton al Milan. Ronald Koeman, allenatore dell'Everton, sta per dare l'ok alla...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password