Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Scommesse

26/10/2015 | 15:17

Nextwin: il social network per diventare esperti di scommesse

facebook twitter google pinterest
Nextwin: il social network per diventare esperti di scommesse

ROMA - C'è chi lo chiama il "fantacalcio delle scommesse", ma i suoi fondatori preferiscono definirlo "un social game per amanti dei pronostici sportivi". Qualunque sia la definizione più calzante, la sostanza non cambia: Nextwin è una piattaforma "ibrida" che unisce il gusto di indovinare una scommessa alle dinamiche dei social games. Tutto senza spendere un euro, come ci tiene a sottolineare il CEO Alessandro Salvati. Partito a marzo di quest'anno Nextwin è un social network dedicato agli amanti dei pronostici sportivi: ci si registra e si ottiene un credito virtuale da 100 Nextcoin. "Fanta denaro" che poi può essere scommesso in singola o in multipla sulle diverse discipline sportive, proprio come avviene nelle agenzie o sui siti dei bookmaker tradizionali. Ogni scommessa vinta aumenta il proprio credito, ma - ed è qui che entra in gioco la dimensione social - soprattutto il proprio prestigio nella community: sul sito è presente una classifica con i punteggi degli scommettitori virtuali. I più bravi, oltre a vincere dei premi, si guadagnano la stima degli altri grazie al meccanismo dei "like" e del "follow" che gli altri utenti possono assegnargli, inoltre viene creato un database con le statistiche che permette di conoscere quanto ogni utente è capace di fare centro con i pronostici. Ma non solo, il massimo attestato di stima è diventare un “re della scommessa”, con le proprie schedine che vengono utilizzate – in tutto o in parte – per le giocate degli altri utenti.
La mission di Nextwin, in altre parole, è far diventare più bravi a scommettere grazie al confronto con altri giocatori. «Il target principale è costituito da chi conosce già le scommesse - spiega ad Agipronews Alessandro Salvati, CEO di Nextwin - ma la dimensione social consente di avvicinarsi anche ai meno esperti, grazie alla doppia dimensione del nostro sito. Perché permettiamo di puntare su eventi reali, ma a costo zero. Chi scommette già, ma non vince, confrontando i propri pronostici con quelli dei giocatori più bravi può capire dove sbaglia e migliorare. Chi magari è alle prime armi o non è interessato alla rendita di una scommessa - aggiunge Salvati - si diverte mettendosi alla prova con la classifica e le competizioni che proponiamo ai nostri utenti. C'è il gusto di sfidare i propri amici o di essere riconosciuti come i più bravi, grazie al meccanismo del following o della copia della schedina». 

Insomma, un prodotto a metà tra le tradizionali scommesse e i "fantasy sports", che vanno fortissimo negli Usa e che tra l'altro sono appena sbarcati in Italia: «A tutti gli effetti possiamo definirci un fantacalcio dei pronostici - precisa Salvati - rispetto ai fantasy sports invece, la differenza fondamentale è che su Nextwin non si giocano soldi, c'è solo moneta virtuale, mentre nei fantasy c'è bisogno di una quota di iscrizione per ogni competizione». L'idea è piaciuta agli utenti e ha subito trovato un buon riscontro di pubblico. Gli iscritti sono già 15mila, ma per la prossima stagione l'obiettivo è allargarsi in maniera esponenziale, diventando un fenomeno virale: «Vogliamo far crescere la piattaforma, partendo dall'Italia, e raggiungere tra i 150mila e i 200mila iscritti per l'inizio della prossima stagione calcistica - afferma il CEO di Nextwin - Una volta raggiunto il nostro obiettivo in Italia vorremmo espandere la nostra presenza a livello europeo, puntando magari all'Inghilterra, che è il mercato di riferimento per chi ama le scommesse». Ed è proprio dalla passione per le scommesse che è nata l'idea di creare Nextwin: «Uno dei tre fondatori - rivela Salvati - sfidava i propri amici a fare pronostici per vedere chi fosse il più bravo. Allo stesso tempo erano sempre in cerca di qualcuno da "seguire" e quindi si sono affacciati sui social network, dove erano nate molte pagine che promettevano scommesse vincenti, ma senza avere alla base delle statistiche di supporto. Perché - ci siamo detti - non creare un sistema che identifichi sulla base di dati concreti chi è un bravo scommettitore?». 

Nextwin è una piattaforma dove i pronostici sono veri, ma le puntate e le vincite sono invece virtuali: una volta che si è acquisita competenza, però, ci si può mettere alla prova con le scommesse vere e proprie, accedendo dalla piattaforma ai siti dei principali bookmaker italiani: «L'affiliazione con i bookmaker è uno dei nostri modelli di ricavo, che parte da un altro concetto alla base dell'idea. Fornire al giocatore - soprattutto a quello più esperto - uno strumento di comparazione delle quote, per capire non solo sulla singola, ma anche sulla multipla, chi offre la quota migliore. Un metodo che, appunto, ci permette di trovare le affiliazioni, ma anche la possibilità di pensare a offerte speciali che possiamo fare in partnership con i bookmaker». Scommettere con cognizione di causa e confrontarsi con altri giocatori, una ricetta che secondo Salvati può essere utile a diffondere una cultura del gioco responsabile: «L'obiettivo "educativo" è alla base del nostro progetto: il nostro scopo è invitare le persone a giocare con competenza. L'ambito social e la possibilità di entrare in contatto con altri utenti, permettono di mitigare i rischi della ludopatia: con il confronto è più facile riconoscere i propri limiti e rendersi conto che si sta esagerando». AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

udinese bologna quote

Serie A: Udinese-Bologna, i precedenti dicono Under

03/12/2016 | 18:16 ROMA - L’ultima trasferta al Friuli ha regalato un 1-0 al Bologna, che però in questa stagione non è ancora riuscito a vincere lontano dal Dall’Ara. Una debolezza che nelle quote per il posticipo di lunedì...

chievo genoa

Serie A: Chievo-Genoa, i bookmaker puntano sui gialloblù

03/12/2016 | 17:07 ROMA - Prima lo scivolone con il Torino, poi la vittoria in Coppa Italia. Il Chievo ha rialzato subito la testa ed è la scelta dei bookmaker per il posticipo di lunedì contro un Genoa ancora carico dopo l’impresa...

chelsea conte manchester city quote scommesse

Premier, Conte fa l’impresa: il titolo scende a 2,25

03/12/2016 | 16:31 ROMA - Antonio Conte lascia la firma anche all’Etihad Stadium e si gode una leadership sempre più salda in Premier League. Il Chelsea allenato dal "manager" italiano batte anche il Manchester City con un netto 3-1 che...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password