Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Scommesse

29/04/2016 | 11:03

Match-Fixing: accordo tra Sportradar e la Lega Basket Serbia

facebook twitter google pinterest
Sportradar Lega Basket Serbia

ROMA - Accordo tra Sportradar e la Lega Basket Serbia (Kls) per prevenire e contrastare il match fixing. Secondo i termini dell’intesa Sportradar fornirà il monitoraggio degli incontri da subito, a partire dagli incontri rimanenti di questa stagione, con i dati forniti da oltre 450 operatori per le analisi del Fraud Detection System. “Siamo la prima federazione del basket di quest’area a prendere un’iniziativa di prevenzione - ha detto il direttore della Kls, Leon Deleon - Il match fixing è un pericolo che non può essere ignorato, per questo abbiamo puntato su un sistema come quello di Sportradar che fornisce la copertura più ampia del mercato scommesse e le analisi più dettagliate. E’ un accordo che lancia un segnale chiaro a chi prova corrompere questo sport: vi teniamo sotto controllo”.

“Siamo stati i primi a fornire un sistema di analisi integrato per le scommesse sul basket - ha aggiunto Andreas Krannich, Sportradar Security Services Managing Director - abbiamo iniziato nel 2014. La Kls ha scelto di affidarsi al nostro sistema, tagliato su misura e che fornisce dei servizi unici per il monitoraggio delle scommesse. Informazioni cruciali per cosa succede, dove i fixer stanno puntando e quali sono i risultati sotto alert. I nostri esperti sono pronti, in caso di movimenti sospetti, a collaborare con la Kls per assicurarsi che chi manipola i match venga assicurato alla giustizia. Speriamo che questa partnership sia la prima di un network che potrà stabilirsi con altre leghe in quest’area”.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password