Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 15:17

Altri sport

03/10/2016 | 12:07

F1, Giappone: Hamilton favorito su betaland.it, Rosberg insegue a 2,90

facebook twitter google pinterest
F1 Giappone Hamilton betaland.it Rosberg

ROMA - Doveva essere una sfida all’ultimo secondo tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton e invece a vincere il Gp della Malesia è stato Daniel Ricciardo, complice la rottura del motore per il britannico della Mercedes e il contatto tra il tedesco e Sebastian Vettel al primo giro, che ha pesantemente condizionato la gara del leader del mondiale, terzo al traguardo dopo un'incredibile rimonta. Scende la quota di Nico per la vittoria al mondiale a 1,50 su betaland.it, sale quella del compagno di squadra a 2,55. In Giappone, la prossima settimana i due piloti delle Frecce d'argento sono pronti a darsi battaglia, con Hamilton favorito a 2,15 e Rosberg a 2,90. Dopo il successo di Sepang, Ricciardo si piazza tra i favoriti a 8,00, insieme al compagno di squadra Max Verstappen, ieri secondo. Per il mondiale, però, i punti da recuperare sono troppi e Daniel come vincente vale 200. Sale la quota di Vettel, dopo la decisione dei giudici di gara di retrocederlo di tre posizioni in griglia di partenza a Suzuka: la vittoria si gioca a 17,00 su betaland.it. Kimi Raikkonen, quarto a Sepang, in Giappone vale 30,00. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse sci alpino gigante sestriere

Sci Alpino: le azzurre Goggia e Bassino conquistano i bookie

08/12/2016 | 17:35 ROMA - E' già stata definita l'astro nascente della squadra azzurra al femminile, tre volte sul podio da inizio stagione e non solo in gigante, ma anche in discesa e superG. Gli occhi dei tifosi italiani, e delle avversarie,...

scommesse eurolega ea7 milano

Eurolega, Milano da impresa con il Cska: vittoria a 3,50

07/12/2016 | 14:06 ROMA - Prima partita senza Alessandro Gentile per l'EA7 Milano: il cestista dell'Olimpia sarà ceduto in prestito all'estero e per le scarpette rosse non poteva esserci una partita peggiore da giocare senza la loro...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password