Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/02/2017 alle ore 21:06

Altri sport

22/04/2016 | 10:47

MotoGp, a Jerez il favorito è Marquez

facebook twitter google pinterest
MotoGp Jerez Marquez

ROMA - Prima tappa europea per il motomondiale: domenica si correrà il Gran Premio di Spagna a Jerez. Per il bookmaker Stanleybet, Marquez è favorito (2.00) nella rincorsa a quello che sarebbe il suo terzo successo consecutivo sul circuito andaluso, tallonato in quota dal campione del mondo in carica Jorge Lorenzo, la seconda opzione per i bookie, in lavagna a 2.70; più staccato il suo compagno di team Valentino Rossi, proposto a 8.00. La vittoria di Dani Pedrosa pagherebbe invece 14.00 volte l’importo scommesso, mentre le Ducati di Iannone e Dovizioso vengono offerte rispettivamente a 17.00 e 20.00. Molto più staccati gli altri piloti: Maverick Viñales, papabile compagno di squadra di Valentino al posto di Lorenzo, si gioca a 33.00 volte la posta; Crutchlow è in bacheca a 77.00, seguito dal quartetto formato dai fratelli Pol e Aleix Espargaro, Reddings e Smith, tutti a 150.00. Infine, l’eventualità che un altro pilota trionfi a Jerez è quotata 100.00. Per la pole position, la graduatoria non cambia: i bookie puntano ancora su Marquez, dato a 1.75, seguito a ruota da Lorenzo a 2.75; nettamente staccati Rossi (10.00), Pedrosa (11.00), Viñales e Iannone (13.00). Il giro veloce di Dovizioso si gioca a 20.00, quello di Crutchlow a 50.00, mentre la possibilità che la prima posizione sulla griglia di partenza venga conquistata da un altro pilota è bancata 33.00. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Superbike Phillip Island quote snai rea

Superbike, Phillip Island: il bis di Rea a 2,00

25/02/2017 | 19:06 ROMA - Debutto super per il campione del mondo in carica Jonathan Rea a Phillip Island, nel primo round del Mondiale Superbike. Il pilota della Kawasaki ha vinto e preceduto al traguardo Chaz Davies e il compagno di squadra Tom Sykes....

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password