Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2016 alle ore 17:35

Altri sport

28/01/2016 | 08:42

Sci Alpino: Fill conquista i bookie, un'altra vittoria a 5,50

facebook twitter google pinterest
Sci alpino fill discesa

ROMA - Ha centrato una vittoria preziosissima su una Streif quanto mai difficile e pericolosa e adesso Peter Fill non vuole più fermarsi. Dopo lo storico successo nella discesa di Kitzbuehel l'azzurro ha scalato anche le lavagne dei bookmaker che parlano italiano in vista della discesa di Garmisch Partenkirchen, in programma sabato. E' proprio Fill, che sulla Streif ha conquistato il secondo successo in carriera, il favorito sul tabellone di Snai, dove è offerto a 5,50. Alle sue spalle, e vicinissimo in quota, un altro italiano, Christof Innerhofer, ai piedi del podio a Santa Caterina e pronto al riscatto: per lui la prima vittoria stagionale, su una pista dove ha trionfato tre anni fa, si gioca a 6 volte la posta. A 7,00 il francese Adrien Theaux, reduce dalla vittoria di Santa Caterina, assieme a Hannes Reichelt, pronto a tornare in pista dopo la rovinosa caduta dello scorso sabato. Con il leader della classifica di specialità Aksel Lund Svindal fuori dai giochi dopo il brutto incidente sulla Streif, in quota si fa vedere un altro norvegese, Kjetil Jansrud, bancato a 8,00. Doppia cifra per l'azzurro Dominik Paris, secondo lo scorso anno a Kitzbuehel: la vittoria si gioca a 16,00. SA/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse sci alpino gigante sestriere

Sci Alpino: le azzurre Goggia e Bassino conquistano i bookie

08/12/2016 | 17:35 ROMA - E' già stata definita l'astro nascente della squadra azzurra al femminile, tre volte sul podio da inizio stagione e non solo in gigante, ma anche in discesa e superG. Gli occhi dei tifosi italiani, e delle avversarie,...

scommesse eurolega ea7 milano

Eurolega, Milano da impresa con il Cska: vittoria a 3,50

07/12/2016 | 14:06 ROMA - Prima partita senza Alessandro Gentile per l'EA7 Milano: il cestista dell'Olimpia sarà ceduto in prestito all'estero e per le scarpette rosse non poteva esserci una partita peggiore da giocare senza la loro...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password