Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 20:28

Altri sport

17/11/2016 | 16:47

Scommesse: accordo Betradar - Dojo Madness per quote live sugli eSports

facebook twitter google pinterest
Scommesse Betradar Dojo Madness eSports

ROMA - Accordo siglato tra Dojo Madness, azienda che fornisce strumenti professionali ai videogiocatori e Betradar, società controllata da Sportradar, per la fornitura di quote live sugli eventi di eSports, i tornei agonistici di videogame. Dojo ha sviluppato un sistema di servizi basato sull’analisi di oltre 450mila partite e 18 milioni di dati riferibili a singoli giocatori, un data base che consentirà a Betradar di proporre tipologie di scommessa innovative e di alta qualità sui tornei dei principali videogame utilizzati per gli eSports, come CS:GO, Dota 2, League of Legends, e Overwatch.

“Siamo da sempre convinti che gli eSports siano un prodotto per rendere più solido il settore scommesse - dice James Watson, Betradar’s Head of Esports - con questo accordo avremo un enorme volume di dati, utili a rendere l’offerta il più possibile vicina a quella degli sport tradizionali”.

“La competenza di Dojo permette di creare un valore aggiunto grazie al nostro servizio di fornitura dati - ha aggiunto Jens Hilgers, Ceo di Dojo Madness - portarli nel campo del betting sugli eSports è un passo naturale e la collaborazione con Betradar sarà una fantastica opportunità da sfruttare”.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse sci alpino gigante sestriere

Sci Alpino: le azzurre Goggia e Bassino conquistano i bookie

08/12/2016 | 17:35 ROMA - E' già stata definita l'astro nascente della squadra azzurra al femminile, tre volte sul podio da inizio stagione e non solo in gigante, ma anche in discesa e superG. Gli occhi dei tifosi italiani, e delle avversarie,...

scommesse eurolega ea7 milano

Eurolega, Milano da impresa con il Cska: vittoria a 3,50

07/12/2016 | 14:06 ROMA - Prima partita senza Alessandro Gentile per l'EA7 Milano: il cestista dell'Olimpia sarà ceduto in prestito all'estero e per le scarpette rosse non poteva esserci una partita peggiore da giocare senza la loro...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password