Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/05/2017 alle ore 14:41

Altri sport

03/10/2016 | 15:49

Lotta al match fixing, Pepe (Betaland): "Formazione fondamentale, con Sportradar abbiamo scelto i migliori nel settore"

facebook twitter google pinterest
Sportradar betaland pepe capo d'orlando

ROMA - "I valori etici sono alla base della nostra azione. Siamo giovani, abbiamo solo due anni di vita ma abbiamo chiaro l'obiettivo del nostro logo 'fun first', vale a dire divertimento e intrattenimento". Lo ha sottolineato Nicola Pepe, Responsabile relazioni istituzionali di Oia Service-Betaland, nel corso della presentazione dell'"Integrity Day", a Capo d'Orlando. L'iniziativa è finalizzata alla prevenzione del fenomeno del match fixing ed è organizzata da Betaland Capo d'Orlando e Sportradar. "Vogliamo essere primi in tutto, abbiamo scelto Capo d'Orlando perché è una realtà speciale e con un legame strettissimo con la comunità. - ha aggiunto Pepe - Vogliamo lanciare messaggi positivi a chi segue la pallacanestro. Formazione e informazione sono fondamentali per spiegare che il match fixing è anche un danno gravissimo per i concessionari autorizzati, che sono le prime vittime delle truffe, oltre che una ferita per lo sport. La formazione è fondamentale per estirpare questo problema dal mondo dello sport. Con Sportradar - ha concluso  - abbiamo scelto i migliori nel settore. Anche la scelta del Bari Calcio servirà per amplificare il messaggio che vogliamo lanciare. 
NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Superbike rea kawasaki quote

Superbike: Rea vola in quota, il titolo a 1,05

29/05/2017 | 13:18 ROMA - Otto vittorie da inizio stagione su dodici gare e le mani salde sulla leadership del Mondiale: Jonathan Rea continua a dominare nel Mondiale 2017 di Superbike e, dopo il successo in Gara2 a Donington, i bookmaker hanno le idee...

F1 Vettel

F1, sorpasso Vettel: il titolo a 1,70, Hamilton insegue a 2,30

29/05/2017 | 10:30 ROMA - Storica doppietta Ferrari a Monaco, con Sebastian Vettel che adesso domina anche in classifica: con 25 punti di distacco da Lewis Hamilton, il tedesco compie il sorpasso anche nelle quote per il titolo. La vittoria di Seb adesso...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password