Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/07/2017 alle ore 20:44

Altri sport

21/01/2016 | 11:37

Tennis, Australian Open: Djokovic stacca Murray in quota

facebook twitter google pinterest
Tennis Australian Open Djokovic Murray

ROMA - Sono due i nomi da battere agli Australian Open, il primo torneo del Grande Slam cominciato lunedì: Novak Djokovic, nel tabellone maschile, offerto a 1.57 da Stanleybet, e Serena Williams, tra le donne, bancata a 3.10. Andy Murray è già staccatissimo dal numero uno del mondo, a 7.50; per vedere gli altri bisogna salire a quota 12,00, con gli svizzeri Stanislas Wawrinka e Roger Federer. I pronostici sembrano chiusi a questo quartetto, visto che il primo degli inseguitori, l’aussie Nick Kyrgios, è a 30,00, mentre Milos Raonic, già trionfatore quest’anno a Brisbane, è bancato a 35,00. Il giapponese Kei Nishikori perde ulteriore terreno, lontano a 75,00, lasciandosi alle spalle il ceco Tomas Berdych, offerto a 90,00. I discontinui Dimitrov e Cilic sono già in tripla cifra, entrambi a 125,00, mentre l’altro australiano Tomic e il francese Tsonga hanno ben poche speranze, a 175,00. Lo spagnolo più accreditato rimasto, David Ferrer, è dato a 200,00 davanti a Gael Monfils, a 225,00. Il gigante americano Isner è a 300,00 mentre il promettente austriaco Thiem si issa a 350,00. Sotto di 100 punti troviamo il belga Goffin, a 450,00, con il transalpino Simon a chiudere, a 500,00. L’eventualità che un altro tennista vinca sui campi di Melbourne paga 35 volte la posta in gioco. In campo femminile Serena Williams rimane la giocatrice da battere, ma la concorrenza è agguerrita. Dopo l’eliminazione della numero 2 del mondo Simona Halep, sconfitta al primo turno dalla cinese Shuai Zhang (numero 133 del mondo), la vera antagonista è Vika Azarenka, finalmente tornata a grandi livelli dopo un lungo periodo condizionato da infortuni. La prepotenza con cui la bielorussa si è aggiudicata il torneo di Brisbane pochi giorni fa spinge i bookie a offrirla vincitrice per la terza volta a 3,90. Per la terza favorita si sale a 10,00, dove svetta la spagnola Garbiñe Muguruza, numero 3 del mondo e chiamata a un 2016 in cui dovrà confermare le belle e tante speranze riposte in lei, dopo un grande 2015. Sharapova e Radwanska lottano per il quarto posto, con la russa a 14,00 e in vantaggio sulla polacca, data invece a 15,00. Già lontane le inseguitici, con Makarova e Bencic appaiate a 30,00 davanti a Pliskova e Keys, entrambe a 35,00. La tedesca Kerber si difende a 40,00 mentre la Ivanovic è staccatissima a 80,00. Chiudono la Suarez Navarro e la nostra Roberta Vinci, entrambe bancate a 150,00. La vittoria di una giocatrice diversa da quelle elencate è offerta a 15,00. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password