Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2016 alle ore 16:25

Altri sport

15/04/2016 | 17:27

Basket, Nba: Golden State senza rivali, trionfo bis a 1,65

facebook twitter google pinterest
basket nba golden state

ROMA - Arriva ai play off dopo una marcia trionfale: 73 le partite vinte nella stagione regolare di Nba da Golden State, che ha superato il record stabilito da Chicago nell'annata 1995/96. E poi ancora una volta i Warriors potranno contare su uno Steph Curry in forma fenomenale: nell'ultima partita della regular season ha segnato dieci tiri da tre arrivando a quota 402 in stagione, nuovo record dell'Nba. Dunque, Golden State non può che partire da super favorita nelle scommesse sul titolo: il bis per la squadra di Steve Kerr, che ha trionfato anche nel 2015, è dato a 1,65 su Snai. Distante la concorrenza: il primo avversario è San Antonio, l'unica in grado di tenere il ritmo dei Warriors in Western Conference (67 vittorie in 82 gare) ma bancata già a quota 5,00. Subito dietro i Cleveland Cavaliers, a caccia del primo storico trionfo dopo la delusione dell'anno scorso, quando persero in finale con Golden State: sono dati a 5,50. La quota "sorpresa" è per gli Oklahoma City Thunder, terzi a Ovest: su di loro si punta a 15 volte la scommessa. Si punta anche sulla possibile finale 2016: i bookmaker prevedono un'altra sfida tra Curry e LeBron James, quindi Golden State contro Cleveland, esito dato a 1,90. Se invece Curry fallisce clamorosamente la qualificazione in finale, i quotisti puntano sul match tra Cleveland e San Antonio, dato a 4,60. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse eurolega ea7 milano

Eurolega, Milano da impresa con il Cska: vittoria a 3,50

07/12/2016 | 14:06 ROMA - Prima partita senza Alessandro Gentile per l'EA7 Milano: il cestista dell'Olimpia sarà ceduto in prestito all'estero e per le scarpette rosse non poteva esserci una partita peggiore da giocare senza la loro...

f1 rosberg mercedes

F1, Mercedes: per i bookmaker Wehrlein al posto di Rosberg

07/12/2016 | 11:33 ROMA – È di pochi giorni fa la notizia del ritiro di Nico Rosberg, arrivato subito dopo la conquista del titolo piloti in Formula 1. Troppe le pressioni che hanno rischiato di logorare la stabilità del pilota tedesco...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password