Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2017 alle ore 11:13

Altri sport

26/02/2016 | 15:05

Basket, Serie A: nei Betalandshop Reggio Emilia favorita per lo scontro scudetto con Cremona

facebook twitter google pinterest
basket scommesse betaland

ROMA - Riparte il campionato di Serie A di Basket dopo la sosta per le finali di Coppa Italia, chiuse con il trionfo di Milano. A dieci giornate dalla fine della regular season, cinque squadre lottano per la salvezza, con sei scontri diretti ancora da disputare: Pesaro, Varese, Betaland Capo d’Orlando, Bologna e Torino devono mettercela tutta per evitare la retrocessione. Nelle zone alte della classifica, Milano, Reggio Emilia e Cremona rimangono invece le principali candidate allo scudetto. E proprio in questo turno c'è uno scontro diretto al vertice, Reggio Emilia-Cremona. Nei pronostici Betaland sono favoriti i padroni di casa, dati a 1,45. Tra gli altri scontri in programma, Sassari gioca in casa con Avellino (la vittoria dei sardi è a 1,55), Brindisi dovrà vedersela in trasferta contro Venezia (l’impresa dei pugliesi è a 2,40) e la super favorita Milano cercherà di mantenere solido il suo primato a Bologna. Nuova importante sfida anche per la Betaland Capo d’Orlando, che Domenica affronterà Caserta al PalaFantozzi. La vittoria dei biancazzurri è quotata 1,55 nei BetalandShop. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse tennis roland garros

Tennis, Roland Garros: su Microgame Nadal è senza rivali

25/05/2017 | 17:11 ROMA - Sulla terra, fino a qui, è stato quasi imbattibile. Internazionali di Roma a parte, dove è stato eliminato ai quarti, Rafa Nadal ha dominato i tornei del 2017 sulla sua superficie preferita. Al Roland Garros, che...

scommesse f1 monaco

Formula 1, a Montecarlo sfida Hamilton-Vettel su betaland.it

25/05/2017 | 16:00 ROMA - Sarà un weekend eroico a Montecarlo per i piloti di Formula 1. Lo storico Gp di Monaco, che si ripropone come tappa fissa, se non addirittura obbligatoria, a partire dal primo Mondiale nel lontano 1950, con i suoi duecentosessanta...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password