Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 16:24

Altri sport

04/03/2016 | 13:49

Basket, Serie A: nei Betalandshop Milano a 1,03 contro Torino

facebook twitter google pinterest
basket scommesse serie a betaland

ROMA - Nella settima giornata di ritorno del campionato di serie A di Basket al Mediolanum Forum, Milano e Torino si affrontano in un testa-coda dall’esito quasi scontato: la capolista è nettamente favorita nei pronostici, a 1,03, mentre la vittoria a sorpresa degli ospiti è quotata da Betaland a 10,50. Caserta-Pistoia, Sassari-Bologna e Avellino-Cantù sono le altre sfide in programma nel weekend. Da seguire anche il posticipo Reggio Emilia- Venezia che si giocherà il lunedì 7 Marzo: gli emiliani cercheranno di difendere la vetta della classifica, ma la squadra veneta è determinata ad ottenere i due punti necessari alla qualificazione per le finali scudetto. Le offerte sul match sono a disposizione nei BetalandShop con la vittoria dei padroni di casa quotata a 1,25 e l’impresa di Venezia a quota 3,65. Un’altra sfida aspetta invece Capo d’Orlando, che affronterà in trasferta la terza in classifica, Cremona terzo in classifica. Dopo aver collezionato ben quattro successi nelle ultime cinque giornate, gli orlandini non hanno intenzione di mollare e intendono impegnarsi per uscire il prima possibile dalla lotta salvezza. Le quote danno la vittoria dei siciliani a 4,80. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse sci alpino gigante sestriere

Sci Alpino: le azzurre Goggia e Bassino conquistano i bookie

08/12/2016 | 17:35 ROMA - E' già stata definita l'astro nascente della squadra azzurra al femminile, tre volte sul podio da inizio stagione e non solo in gigante, ma anche in discesa e superG. Gli occhi dei tifosi italiani, e delle avversarie,...

scommesse eurolega ea7 milano

Eurolega, Milano da impresa con il Cska: vittoria a 3,50

07/12/2016 | 14:06 ROMA - Prima partita senza Alessandro Gentile per l'EA7 Milano: il cestista dell'Olimpia sarà ceduto in prestito all'estero e per le scarpette rosse non poteva esserci una partita peggiore da giocare senza la loro...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password