Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/06/2017 alle ore 20:22

Altri sport

02/05/2016 | 17:31

F1, Rosberg vola: nei Betalandshop trionfo mondiale a 1,50

facebook twitter google pinterest
f1 rosberg scommesse betaland

ROMA - In Russia come in Cina, l'avvio di gara è stato simile, ma a Sochi il finale è stato diverso. Daniil Kvyat che va come un razzo e tampona Sebastian Vettel. A Shanghai il ferrarista aveva avuto qualche problema, ma era riuscito a finire la gara in seconda posizione. In Russia invece è stato messo ko dalla manovra avventata di Kvyat e quindi costretto al ritiro. Dopo un'altra gara a secco - compresa quella del Bahrain - la quota sul trionfo mondiale di Vettel è quindi salita a 17.00 nei Betalandshop. Impassibile la reazione di Kvyat, ancora una volta con la scusa pronta: ha sostenuto che a causare l'incidente sia stato un bloccaggio delle ruote posteriori sulla sua Red Bull. Vettel non è l’unico ad uscire deluso dal Gran Premio di Russia. A fargli compagnia c’è Hamilton, che pure dovrebbe gioire dell’ottimo risultato di gara: partire decimi ed arrivare secondi non è roba da niente. Un risultato che però non basta al campione in carica, visto che il suo compagno di squadra Rosberg si è involato in classifica, centrando la quarta vittoria consecutiva. La sua quota sul trionfo è quindi scesa a 1,50. Hamilton spera che in Spagna, nel prossimo Gp, le cose possano migliorare con il probabile cambio di motore: è anche per questo che Betaland dà a entrambi i piloti delle frecce d’argento la stessa probabilità di vittoria a Montmelò: 2,25 la quota per il primo gradino del podio a Barcellona. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse motogp rossi assen

MotoGp, Assen: Rossi c’è, su Microgame vittoria a 3,60

22/06/2017 | 11:30 ROMA - La Yamaha cerca riscatto nel Gp di Olanda, ad Assen. Nell’ottava tappa del Motomondiale Valentino Rossi e Maverick Viñales cercano di rialzarsi dopo la delusione nel Gp di Catalogna, chiuso con l’ottavo e...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password