Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Altri sport

09/05/2016 | 16:50

Giro d'Italia, Nibali è già in fuga nelle quote

facebook twitter google pinterest
giro nibali scommesse

ROMA - È andato bene nella prima crono e ha poi mantenuto le distanze nelle due tappe successive. Buon inizio per Vincenzo Nibali al Giro d'Italia: nel primo giorno di riposo della corsa il siciliano è 11° in classifica generale, a 28" dalla maglia rosa Marcel Kittel, che ha vinto le ultime due tappe in volata. Nibali resta ancora il favorito dei bookmaker per la vittoria finale e rispetto alla vigilia la quota sullo Squalo dello Stretto è stata sensibilmente tagliata, da 2,40 a 2,25 secondo Paddypower.it. Alle sue spalle ancora lo spagnolo Mikel Landa, che ha 49" di distacco dalla maglia rosa: la quota sul corridore del team Sky resta fissa a 2,90, così come non cambia l'offerta su Alejandro Valverde, alla sua prima partecipazione al Giro e dato a 7 volte la posta. Quote pronte anche sulla tappa di domani, da Catanzaro a Praia a Mare: nonostante un duro strappo in salita a dieci chilometri dal traguardo, con pendenze del 18%, i bookmaker puntano ancora su Kittel, favorito a 8,00 per il terzo successo di tappa consecutivo. A insidiarlo un corridore italiano: Giacomo Nizzolo, a 11 volte la scommessa. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

basket serie a milano

Basket, Serie A: Milano a 1,43 contro Venezia

10/12/2016 | 17:07 ROMA - Milano prova a rialzare la testa in campionato, dopo l'ennesima sconfitta in Eurolega. L'EA7 - prima in Serie A con 20 punti in 10 giornate pieno - gioca in trasferta contro Venezia, terza in classifica a 14. Nonostante...

scommesse sci alpino gigante sestriere

Sci Alpino: le azzurre Goggia e Bassino conquistano i bookie

08/12/2016 | 17:35 ROMA - E' già stata definita l'astro nascente della squadra azzurra al femminile, tre volte sul podio da inizio stagione e non solo in gigante, ma anche in discesa e superG. Gli occhi dei tifosi italiani, e delle avversarie,...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password