Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/03/2017 alle ore 20:21

Altri sport

29/12/2015 | 13:23

Formula 1 2016: quote ancora per Hamilton, per i bookie raggiungerà Fangio

facebook twitter google pinterest
hamilton f1 vettel fangio ferrari mercedes quote scommesse bookmaker

ROMA - Altro titolo in vista per Lewis Hamilton nel 2016. I bookmaker non hanno dubbi sulla prossima stagione di Formula 1, almeno fino a quando le nuove vetture scenderanno in pista per i test invernali. Il campione in carica al momento sembra irraggiungibile, così come la Mercedes: il quarto titolo piloti al britannico si gioca a 1,57 sulle lavagne internazionali, ed è ancora più bassa la quota per il primo posto delle Frecce d'argento nella classifica costruttori, a 1,22. Su Hamilton i bookie vanno anche oltre il 2016 e prevedono per lui un totale di cinque trionfi (opzione a 2,25) come quelli di Manuel Fangio. Raggiungere Schumacher a sette, invece, sarebbe un'impresa a 17,00. Tornando al prossimo anno, Sebastian Vettel punta al colpo dopo un ottimo 2015 con la Ferrari, ma per il tedesco le chance sono a 4,50, alle spalle di Nico Rosberg, ancora secondo a 3,75. Sostanziosa l'offerta per la scuderia di Maranello tra i costruttori: il Cavallino è secondo a 4,33, dopodiché c'è un salto fino a 15,00 per trovare la Red Bull. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

tennis miami fognini nadal quote

Tennis, Miami: Fognini aspetta Nadal, l’impresa vale 5,50

30/03/2017 | 13:44 ROMA - Fabio Fognini protagonista a Miami, dove per la seconda volta in carriera raggiunge la semifinale di un Masters 1000. Il colpo contro Kei Nishikori mette davanti al tennista azzurro una sfida ancora più proibitiva, almeno...

scommesse f1 vettel ferrari

F1, super Vettel: è già favorito per il Gp della Cina

29/03/2017 | 17:06 ROMA - Era da una bel po’ che non succedeva. Per la precisione da agosto del 2015. Cosa? Che una Ferrari fosse favorita per vincere un Gran Premio di Formula 1. Allora, con Vettel in pole position e le Mercedes che arrancavano...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password