Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 12:52

Altri sport

11/03/2016 | 15:23

Sei Nazioni: Irlanda-Italia, in lavagna "cappotto" contro gli azzurri

facebook twitter google pinterest
irlanda italia sei nazioni quote

ROMA - Le deludenti prestazioni contro Inghilterra e Scozia diventano una bocciatura pesante per l'Italia in vista della quarta giornata del Sei Nazioni. Il buon esordio contro la Francia non è bastato agli azzurri, che contro l'Irlanda - domani a Dublino - si presenteranno appesantiti dagli infortuni e con quattro novità in formazione. Sulla carta è un incontro per evitare l'ultimo posto in classifica, visto che l'Irlanda finora ha conquistato un solo punto, in lavagna però la differenza tra le due squadre è evidente: i verdi hanno stravinto gli ultimi cinque precedenti contro l'Italia, in quattro casi con una differenza punti di almeno 22 punti, e volano a 1,02 contro il 15,00 di Brunel e i suoi. A bassa quota anche la vittoria con handicap, con partenza a -22 punti: in questo caso la nazionale di Schmidt si gioca a 1,90. Nelle scommesse sul vincente, però, l'Irlanda campione in carica ha dovuto cedere il posto all'Inghilterra, ora favorita a 1,50 dopo tre vittorie di fila. Dietro gli inglesi resiste solo il Galles a 2,35, per la Francia si balza a 75,00. FP/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

f1 rosberg mercedes

F1, Mercedes: per i bookmaker Wehrlein al posto di Rosberg

07/12/2016 | 11:33 ROMA – È di pochi giorni fa la notizia del ritiro di Nico Rosberg, arrivato subito dopo la conquista del titolo piloti in Formula 1. Troppe le pressioni che hanno rischiato di logorare la stabilità del pilota tedesco...

betaland f1

F1, nelle quote Betaland è caccia all’erede di Rosberg

02/12/2016 | 17:58 ROMA - Cala il sipario sulla Formula 1 e su Nico Rosberg, che dopo la brillante vittoria del Mondiale ha deciso di ritirarsi. In casa Mercedes, come in lavagna, è già caccia al sostituto. Tra vecchie e nuove glorie, il...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password