Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/04/2017 alle ore 20:38

Altri sport

11/08/2016 | 14:58

Rio 2016, Nuoto: Katie Ledecky imprendibile in quota

facebook twitter google pinterest
katie ledecky nuoto 800 stile libero

ROMA - A Londra 2012 era una semi-sconosciuta che non tardò a farsi notare, a Rio 2016 è arrivata da protagonista assoluta, dopo un quadriennio fantastico, con nove titoli mondiali e un oro olimpico già in bacheca. Katie Ledecky ha esordito centrando subito il record del mondo nei 400 stile libero e prendendosi il primo di tre ori olimpici nella vasca brasiliana. L'ultimo è quello nella staffetta 4x200 dove il fenomeno statunitense ha trascinato le compagne davanti a Australia e Canada. Senza dimenticare l'argento nella 4x100 e l'oro nei 200 stile. All'appello mancano ancora gli 800 stile, proprio la gara che, quattro anni fa a Londra, a soli 15 anni, la fece conoscere al mondo regalandole il primo titolo olimpico. In quota la Ledecky non ha rivali: il quarto oro, la quinta medaglia ai Giochi di Rio, si gioca 1,05 sul tabellone Microgame Group. A distanza la seconda scelta, Lauren Boyle, che tenterà un piccolo record personale: diventare la seconda nuotatrice neozelandese a vincere una medaglia olimpica. L'impresa vale 12 volte la posta, mentre Rebecca Adlington, bronzo a Londra 2012, è a 16,00. Più distante la spagnola Mireia Belmonte Garcia che ieri ha centrato il primo oro olimpico in carriera nei 200 misti: un altro titolo a cinque cerchi vale 50,00. 
SA/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

superbike olanda rea davies

Sbk: Rea beffa Davies in Olanda, il bis in Gara2 a 1,40

29/04/2017 | 17:44 ROMA - Jonathan Rea si è preso Gara1 all’Acerbis Dutch Round dopo una lunga battaglia con Chaz Davies, costretto al ritiro nel finale per alcuni problemi alla sua Ducati. Rea retrocesso in seconda fila (al quarto posto)...

ferrari gp russia hamilton vettel quote stanleybet

F1, Gp Russia: i bookie dicono Hamilton, ma Vettel c'è

29/04/2017 | 14:57 ROMA - Il Mondiale 2017 di Formula 1 sbarca per la prima volta in Europa: la quarta prova è infatti il Gran Premio di Russia, in programma domani a Sochi. Naturalmente i fari sono tutti puntati sui due uomini che stanno dominando...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password