Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2017 alle ore 20:28

Altri sport

17/02/2017 | 16:45

MotoGp, occhio a Viñales: per i bookmaker può soffiare il titolo a Marquez

facebook twitter google pinterest
motogp marquez vinales scommesse rossi

ROMA - Ha chiuso i test di Phillip Island con il miglior tempo in assoluto e in due giornate su tre è stato il più veloce di tutti. Maverick Viñales ribadisce ulteriormente il concetto: chi vorrà vincere il titolo in MotoGp, quest’anno, dovrà fare i conti con lui. Del resto anche le quote dei bookmaker parlano chiaro: il giovane talento della Yamaha è il primo rivale di Marc Marquez nelle scommesse mondiali. Sul trionfo di Viñales si punta a 4,00 secondo Snai, davanti a lui c’è solo il campione del mondo in carica: il bis di Marquez è dato a 2,50. Viñales, per il momento, si piazza meglio di Valentino Rossi, in difficoltà nei test australiani (per lui, dopo il secondo posto della prima giornata, sono arrivati un ottavo e un undicesimo piazzamento): la “Decima” del Dottore è data a 5,00. Pre-stagione difficile anche per Jorge Lorenzo, passato alla Ducati: il maiorchino deve ancora trovare il feeling con la Desmosedici ed è offerto a 7,00. Residue le speranze degli altri piloti: Pedrosa e Dovizioso sono già a 15,00, Iannone è a 25,00. AG/Agipro  

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

f1 monaco stanleybet

F1, Monaco: per i bookmaker Vettel davanti a tutti a 1,85

27/05/2017 | 15:51 ROMA - Per la sesta prova stagionale, il “circus” della Formula 1 sbarca questo fine settimana nel Principato di Monaco, per quello che è uno degli appuntamenti più attesi del Campionato Mondiale, non solo...

scommesse tennis roland garros

Tennis, Roland Garros: su Microgame Nadal è senza rivali

25/05/2017 | 17:11 ROMA - Sulla terra, fino a qui, è stato quasi imbattibile. Internazionali di Roma a parte, dove è stato eliminato ai quarti, Rafa Nadal ha dominato i tornei del 2017 sulla sua superficie preferita. Al Roland Garros, che...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password