Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/01/2017 alle ore 18:34

Altri sport

27/10/2015 | 11:09

Nba al via: LeBron e i Cavaliers dominano in quota

facebook twitter google pinterest
nba scommesse basket cleveland

ROMA - Tocca alle due finaliste dell'anno scorso aprire la nuova stagione dell'Nba. Il grande basket a stelle e strisce scende in campo questa notte: all'una, ora italiana, saranno i Cleveland Cavaliers a giocarsi la prima palla a due della stagione, contro i Chicago Bulls, poi, alle tre, toccherà ai Golden State Warriors affrontare New Orleans. E la lotta per il titolo - o meglio per l'anello, il riconoscimento assegnato a ogni componente della squadra campione - riparte proprio dalla sfida LeBron James-Steph Curry: solo che quest'anno i bookmaker prevedono un epilogo diverso. A trionfare - secondo i quotisti Paddypower.it - saranno quindi i Cavaliers, dati come favoriti nelle scommesse sul titolo e piazzati a 3,80. A seguire i campioni di Golden State, che dovrà però fare i conti con San Antonio, che ha tenuto i tutti i big e ha aggiunto al roster elementi di qualità come i due lunghi LaMarcus Aldridge e David West, che a 35 anni ha scelto di rimettersi in gioco e accettare il minimo salariale per provare a vincere l'anello. Sia per San Antonio che per Golden State la quota da trionfo è fissata a 5,10. Tra le outsider si piazzano - come ormai succede sempre da qualche anno a questa parte - gli Oklahoma Thunder. Nella scorsa stagione hanno clamorosamente mancato i playoff, ma su di loro ha pesato il lungo infortunio di Kevin Durant. Quest'anno l'ala piccola dovrebbe essere al top, in più i Thunder hanno cambiato coach (via Scott Brooks, dentro Billy Donovan), per trovare la scossa: su di loro si punta a 8,00. Nel lotto delle pretendenti entrano anche i Los Angeles Clippers, che hanno rinforzato un organico già valido e sono piazzati a 10,00. Scommesse aperte anche su Mvp della regular season e miglior rookie dell'anno: nel primo caso c'è ancora una volta la quota vendetta di LeBron James: favorito a 4,00, contro il 6,00 di Curry che trionfò nella scorsa stagione. Occhio però ad Anthony Davis dei New Orleans Pelicans, stella nascente dell'Nba che si inserisce nella lotta tra i due a quota 5,00. Quanto al miglior esordiente della stagione la sfida in lavagna è tra Emmanuel Mudiay e Jahlil Okafor. Il primo è sbarcato in Nba a Denver dopo un anno tra i professionisti in Cina, saltando il college, ed è favorito a 3,80. Okafor invece è stata la terza scelta assoluta all'ultimo draft, giocherà con Philadelhpia e il riconoscimento di miglior rookie è a 4,50. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password