Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/03/2017 alle ore 14:26

Altri sport

03/10/2016 | 15:50

Lotta al match fixing, Presilla (Sportradar): "Basket molto popolare, pronti a estendere iniziativa ad altri club"

facebook twitter google pinterest
presilla sportradar lotta al match fixing

ROMA - Il giro d'affari nel mondo delle scommesse sul basket è di 150 miliardi di euro, sulla Serie A di basket a livello internazionale è superiore ai 500 milioni di euro l’anno. Lo ha evidenziato Marcello Presilla, responsabile per l’Italia di Sportradar AG, nel corso della presentazione dell'"Integrity Day", a Capo d'Orlando. L'iniziativa è finalizzata alla prevenzione del fenomeno del match fixing ed è organizzata da Betaland Capo d'Orlando e Sportradar. "Siamo qui non perché sia successo qualcosa ma per evitare che possa succedere. - ha detto Presilla - Calcio e tennis sono gli sport più esposti anche per la popolarità che registrano. Anche sul basket ci sono molte scommesse a livello mondiale ed è accaduto, ad esempio in Nba, che vi fossero anomalie e scandali. Dobbiamo ricordare agli atleti che non possono scommettere, questo è il punto. Partiamo da Capo d'Orlando ma speriamo che l'iniziativa possa estendersi agli altri club. Sportradar - ha concluso - controllerà d'ora in poi tutte le partite Nba, alla lega statunitense forniremo report su eventuali anomalie".  
NT/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password