Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2017 alle ore 18:15

Altri sport

07/03/2016 | 11:52

Basket, Serie A: nei Betalandshop Milano da scudetto a 1,58

facebook twitter google pinterest
scommesse basket betaland

ROMA - Nella ventiduesima giornata del campionato di basket di Serie A Torino ha sfiorato l’impresa ma non è riuscita a battere la capolista Milano. I biancorossi si confermano così in vetta alla classifica e rimangono favoriti per lo scudetto: su Betaland sono quotati a 1,58.
Epilogo amaro anche per la Betaland Capo d’Orlando che, dopo aver dominato la gara dall’inizio alla fine, si è vista soffiare la vittoria da Cremona con un canestro del neoacquisto Starks a soli due secondi dalla sirena. Incredibile la stagione dell’Avellino, che contro Cantù si è aggiudicata il nono trionfo consecutivo: la squadra è ormai imbattuta da due mesi e mezzo e ha così portato la sua quota a al pari di Cremona (17,00) nelle scommesse tricolori. Da segnalare il colpo di Bologna ai danni di Sassari, che è scivolata in casa contro gli emiliani ed è data come vincente a 15,00. Disponibili nei BetalandShop anche le offerte sull’attesissimo posticipo di questa sera, che vedrà di fronte Reggio Emilia e Venezia. I padroni di casa cercheranno di tenersi aggrappati alla vetta della classifica mentre i veneti inseguono i due punti necessari alla qualificazione per le finali scudetto. Gli emiliani sono favoriti nei pronostici e la loro vittoria è quotata a 1,25. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse tennis roland garros

Tennis, Roland Garros: su Microgame Nadal è senza rivali

25/05/2017 | 17:11 ROMA - Sulla terra, fino a qui, è stato quasi imbattibile. Internazionali di Roma a parte, dove è stato eliminato ai quarti, Rafa Nadal ha dominato i tornei del 2017 sulla sua superficie preferita. Al Roland Garros, che...

scommesse f1 monaco

Formula 1, a Montecarlo sfida Hamilton-Vettel su betaland.it

25/05/2017 | 16:00 ROMA - Sarà un weekend eroico a Montecarlo per i piloti di Formula 1. Lo storico Gp di Monaco, che si ripropone come tappa fissa, se non addirittura obbligatoria, a partire dal primo Mondiale nel lontano 1950, con i suoi duecentosessanta...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password