Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2016 alle ore 16:30

Altri sport

22/10/2015 | 13:41

MotoGp, Malesia: Rossi-Lorenzo per il titolo, ma a Sepang è favorito Marquez

facebook twitter google pinterest
scommesse motogp rossi lorenzo marquez

ROMA - Marc Marquez è pronto ancora una volta a scombinare i piani di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo per il titolo piloti in MotoGp: a due gare dal termine i due della Yamaha si giocano il Mondiale, separati da 11 punti in classifica, ma il campione del mondo in carica in Australia è apparso determinatissimo a chiudere la stagione in bella mostra. Imprendibile in qualifica, poi un eroico primo posto in gara, adesso si candida per un'altra doppietta a Sepang. Secondo i bookmaker il pilota della Honda è favorito sia nelle scommesse sulla pole (a 1,55 su Snai) che in quelle per il Gp (a 1,80), con Rossi e Lorenzo che in entrambi i casi inseguono a distanza: il primo posto in qualifica del maiorchino è a 5,00, quello del Dottore addirittura a 15,00. Per la gara lo scarto si riduce: Lorenzo vincente è a 4,00, Rossi vale 5,00. Dopo l'exploit in Australia c'è da tenere d'occhio la variabile Iannone, terzo a Phillip Island. La pole del pilota Ducati viaggia a 10,00, il successo è a 20,00. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

betaland f1

F1, nelle quote Betaland è caccia all’erede di Rosberg

02/12/2016 | 17:58 ROMA - Cala il sipario sulla Formula 1 e su Nico Rosberg, che dopo la brillante vittoria del Mondiale ha deciso di ritirarsi. In casa Mercedes, come in lavagna, è già caccia al sostituto. Tra vecchie e nuove glorie, il...

f1 rosberg mercedes wehrlein quote scommesse

F1, Rosberg si ritira: in quota c’è Wehrlein per la Mercedes

02/12/2016 | 16:23 ROMA - Cinque giorni dopo la conquista del Mondiale, Nico Rosberg annuncia il ritiro dalla Formula 1. La mossa a sorpresa del pilota tedesco, arrivata durante il Gala della Fia, lascia un posto scoperto alla Mercedes e ovviamente rimescola...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password