Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Altri sport

27/01/2016 | 13:58

SuperBowl: Panthers verso il primo titolo a 1,38

facebook twitter google pinterest
scommesse superbowl nfl

ROMA - Mancano ancora undici giorni al SuperBowl del 2016, ma la febbre per la sfida di football dell'anno è altissima. Anche tra i bookmaker, che hanno già pronte le quote sulla gara del prossimo 7 febbraio al Levi's Stadium di Santa Clara, in California. Di fronte i Carolina Panthers e i Denver Broncos, che a sorpresa hanno battuto i New England Patriots, campioni in carica, nella finale di Conference e puntano al terzo titolo Nfl della loro storia. I Panthers, invece, hanno giocato un solo SuperBowl, nel 2003, perdendolo. Ma è proprio su di loro che puntano i quotisti Microgame Group: la squadra di Ron Rivera ha la migliore media vittorie della regular season (15-1 contro il 12-4 dei Patriots) ed è data come grande favorita a 1,38. Quota a 2,65 per i Broncos, un trionfo che sarebbe la chiusura di carriera ideale per Peyton Manning, la leggenda dell'NFL che detiene il record di 5 titoli di miglior giocatore. Quanto alle statistiche dal campo, i bookmaker pensano a una gara dal finale abbondante, dai 44 punti complessivi in su, opzione favorita a 1,63: è finita così negli ultimi 3 Superbowl ma soprattutto viene tenuto in considerazione l'alto potenziale offensivo dei Panthers, la squadra che in regular season ha segnato la cifra tonda di 500 punti, più di tutte le altre concorrenti. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

basket serie a milano

Basket, Serie A: Milano a 1,43 contro Venezia

10/12/2016 | 17:07 ROMA - Milano prova a rialzare la testa in campionato, dopo l'ennesima sconfitta in Eurolega. L'EA7 - prima in Serie A con 20 punti in 10 giornate pieno - gioca in trasferta contro Venezia, terza in classifica a 14. Nonostante...

scommesse sci alpino gigante sestriere

Sci Alpino: le azzurre Goggia e Bassino conquistano i bookie

08/12/2016 | 17:35 ROMA - E' già stata definita l'astro nascente della squadra azzurra al femminile, tre volte sul podio da inizio stagione e non solo in gigante, ma anche in discesa e superG. Gli occhi dei tifosi italiani, e delle avversarie,...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password