Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 15:17

Altri sport

27/06/2016 | 09:13

Tennis, Wimbledon: Djokovic e Serena Williams senza rivali in quota

facebook twitter google pinterest
tennis wimbledon quote vincente

ROMA - Novak Djokovic e Serena Williams pronti a replicare il successo del 2015: i bookmaker prevedono lo stesso copione dello scorso anno a Wimbledon, al via oggi. Il serbo, tre volte vincitore sull'erba londinese, è favorito a 1,75 nelle scommesse sul trionfo finale. Dalla stessa parte del tabellone c'è anche Roger Federer: i due, dunque, potrebbero ritrovarsi in semifinale in un remake delle ultime due finali dello Slam londinese, entrambe vinte proprio da Djokovic. Per Federer interrompere il dominio del numero uno al mondo vale 14 volte la scommessa e tra i due, in lavagna, si piazza il tennista di casa Andy Murray, che ha Wimbledon ha trionfato nel 2013 e conquistato l'oro olimpico nel 2012, bancato a 4,25. 
Pronta al riscatto, dopo la sconfitta in finale al Roland Garros contro la Muguruza, Serena Williams: la numero uno al mondo cerca il settimo sigillo a Wimbledon, un trionfo che in quota vale appena 2,50. A distanza la seconda scelta in lavagna: si tratta proprio di Garbine Muguruza, in finale nel 2015 e vincitrice a Parigi bancata a 5,50. A 13,00 il trionfo della vincitrice dell'edizione 2014 Petra Kvitova, mentre è a 11,00 per la statunitense Madison Keys. SA/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse sci alpino gigante sestriere

Sci Alpino: le azzurre Goggia e Bassino conquistano i bookie

08/12/2016 | 17:35 ROMA - E' già stata definita l'astro nascente della squadra azzurra al femminile, tre volte sul podio da inizio stagione e non solo in gigante, ma anche in discesa e superG. Gli occhi dei tifosi italiani, e delle avversarie,...

scommesse eurolega ea7 milano

Eurolega, Milano da impresa con il Cska: vittoria a 3,50

07/12/2016 | 14:06 ROMA - Prima partita senza Alessandro Gentile per l'EA7 Milano: il cestista dell'Olimpia sarà ceduto in prestito all'estero e per le scarpette rosse non poteva esserci una partita peggiore da giocare senza la loro...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password