Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2017 alle ore 18:15

Scommesse

15/04/2017 | 17:23

Betting on Football: a Londra un focus sulle scommesse made in Italy

facebook twitter google pinterest
Betting on Football Londra scommesse

ROMA - Si parlerà italiano a Betting on Football, la più grande convention dell’industria delle scommesse sportive che si terrà a Stamford Bridge, a Londra, dal 3 al 5 maggio prossimi. Il mercato italiano del betting sarà al centro di un panel (“Italian Market Profile”) in calendario il primo giorno della manifestazione. Per il suo equilibrio tra online e retail e il costante sviluppo che l’ha portato a diventare uno dei più grandi in Europa, il mercato italiano è stato un appuntamento fisso di Betting on Football sin dalla prima edizione, nel 2014. 
A discutere di opportunità presenti e future del betting made in Italy, tra rete fisica e canali online e mobile, saranno Fabio Schiavolin, AD di Snaitech, il direttore commerciale dell’AC Milan Jaap Kalma e Francesco Carione, senior director di RCS Media Group. «Sono veramente orgoglioso di essere alla guida di un’azienda che può vantare una storia centenaria e allo stesso tempo un elevato livello di avanzamento tecnologico - spiega Fabio Schiavolin - la nuova compagnia, nata dall’integrazione di Cogetech in Snai, sta lanciando prodotti e servizi innovativi per il betting. Il nostro obiettivo è intrattenere i nostri clienti e guadagnare la loro fiducia attraverso un’offerta omnichannel. Siamo pronti a competere a livello internazionale».
Jaap Kalma, invece, illustra il rapporto tra società calcistiche e aziende del settore scommesse: «Il Milan è interessato a lavorare a stretto contatto con il mondo del betting, con l’obiettivo di apportare benefici al club e ai suoi tifosi». Si parlerà inoltre della situazione italiana anche all’interno del percorso ‘Italy - developing with the market’, promosso da Tonucci & Partners e moderato dall’avvocato Quirino Mancini, esperto di gambling: «Il mercato italiano è una delle realtà dei più vibranti in Europa - spiega Mancini - e offre grandi opportunità agli operatori pronti a entrare in un mercato affollato e impegnativo, ma che è ancora in grado di offrire profitti. Betting on Football sarà la piattaforma ideale per discutere dei prossimi sviluppi assieme al gotha dell’industria internazionale». AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

coppa del re barcellona alaves quote scommesse

Coppa del Re: Barcellona-Alaves, finale da Over

26/05/2017 | 16:40 ROMA - Barcellona per il riscatto in Coppa del Re, pronto a centrare l'unico obiettivo stagionale rimasto dopo il fallimento in Liga e in Champions: Luis Enrique vuole congedarsi con un trionfo, impegno decisamente alla portata...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password