Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Calcio

24/06/2016 | 15:57

Euro 2016: Portogallo a rischio contro la Croazia su Snai

facebook twitter google pinterest
Euro 2016 Portogallo Croazia Snai

ROMA - Da domani a Euro 2016 le 16 squadre rimaste affrontano la fase a eliminazione diretta, non ci saranno più eventuali prove d’appello, il fischio finale stabilirà definitivamente chi va avanti e chi invece tornerà a casa: a rendere tutto ancora più avvincente per gli appassionati Snai presenta una novità, la scommessa sul Man of the Match, il miglior giocatore della partita stabilito tramite un sondaggio online sul sito www.uefa.com a cui si aggiunge il giudizio del comitato tecnico dell’Uefa. Delle prossime tre partite in programma, la più attesa è Croazia – Portogallo. Il “risveglio” di Ronaldo è bastato alla Selecao per strappare la qualificazione ma non per evitare il terzo posto, se non altro la squadra di Fernando Santos ha evitato la Spagna e dovrà affrontare la Croazia. Da quanto visto in campo, non sarà un avversario facile: la coppia Perisic-Kalinic ha messo in seria difficoltà gli spagnoli e promette di fare lo stesso con la difesa portoghese, tutt’altro che blindata considerate le quattro reti subite nei tre precedenti incontri. Secondo le quote Snai le maggiori possibilità sono per la Croazia, quotata 2,55 per battere il Portogallo già nei tempi regolamentari; il pareggio è quotato 3,00, il segno “2” 3,15 e anche gli scommettitori Snai confermano la preferenza per i croati che stanno raccogliendo il 60% del gioco. Partita con poche reti (under 2,5 a quota 1,47) e con risultato esatto più probabile valutato nel pareggio per 1-1, quotato 5,50, con conseguente ricorso ai supplementari; per l’1-0 quota 6,50, per il 2-1 10, per il 2-0 11, dalla parte opposta quota 7,50 per lo 0-1, 11 per l’1-2 e 13 per lo 0-2. I marcatori più attesi sono Ronaldo (2,80), Mandzukic (3,70), Perisic (4,30), Cop (4,70), Eder (4,80) e Nani (5,20). Per la scommessa Man of the Match, i favoriti Ronaldo (3,50), Rakitic (7,00), Modric (8,00) e Perisic (8,50). Solo tre i precedenti tra le due squadre, tutti vinti dal Portogallo e con la Croazia che non è riuscita a segnare una sola rete. Ultimo faccia a faccia nel 2013, una partita amichevole conclusa sullo 0-1 per i portoghesi.

Svizzera – Polonia
E’ quasi da tripla, con due squadre “mine vaganti” del torneo, chi passa si troverà davanti Croazia o Portogallo. La presenza e l’esperienza di giocatori come Lewandowski e Milik potrebbero fare la differenza rispetto a una Svizzera che può comunque diventare la sorpresa di questo europeo. Le quote al momento “premiano” la Polonia, quotata 2,55 mentre per la Svizzera la quota è 3,25, il pareggio 2,90. Le attese sono per una partita tattica, con due squadre coperte, che potrebbe essere decisa dal classico guizzo del singolo giocatore: le quote per il primo marcatore sono 6,00 per Lewandowski, 8,00 per Milik e Seferovic, 9,00 per Stepiski, 10 per Shaquiri, Derdiyok, Embolo e Mehmedi, 11 per Tarashaj. La doppia chance out per la Polonia è quotata 1,43. Risultato esatto: 5,50 per l’1-1, 6,50 per lo 0-1, 10 per l’1-2 e 11 per lo 0-2; le più probabili vittorie svizzere sono 1-0 (7,50), 2-1 (11) e 2-0 (14). Scommessa Man of the Match: Lewandowski 5,00, Milik, Xhaka e Shaquiri 8,50, Seferovic e Blaszczykowski 12. Nelle dieci partite già giocate si registra una sola vittoria svizzera contro le quattro polacche; la media reti segnate è 1,1 per la Svizzera e 2,0 per il Portogallo. L’ultimo scontro diretto risale a un’amichevole del 2014, terminata sul 2-2.


Galles – Irlanda del Nord
Il Galles ha chiuso il girone davanti all’Inghilterra e vuole continuare a festeggiare con l’Irlanda del Nord, che si è qualificata a spese della Turchia solo grazie alla miglior differenza reti. Il punto di forza dei gallesi è Bale, uno dei due capocannonieri di Euro 2016 (l’altro è Morata) che punterà a migliorare il suo bottino: una sua rete nel corso della partita è quotata 2,40, si sale a 5,00 quale primo marcatore. Altri probabili autori di marcature: Church e Vokes 3,10, Ramsey 4,00, Grigg 4,70, Lafferty 5,00, Robson e Washington 5,50. Le quote più basse per la scommessa Man of the Match sono quelle di Bale (3,00), Ramsey (6,50), Allen (14), Lafferty (14), Vokes (15). Per quanto riguarda il risultato al 90° minuto, il Galles è quotato 2,00, l’Irlanda 4,75, il pareggio 3,00. Quota per l’under 2,50 pari a 1,40, per l’over 2,80. Quali risultati finali, 1-0 e 1-1 sono quotati 5,50, 0-0 a 6,00, 2-0 e 2-1 8,50; lo 0-1 per gli irlandesi è offerto a 9,50, l’1-2 16, lo 0-2 20. Anche in questo caso, il 60% delle scommesse presso Snai è giocato sulla vittoria del Galles. Le due squadre nella loro storia si sono già affrontate 98 volte (la prima il 25 febbraio del 1882, risultato finale 7-1 per il Galles) e il bilancio è di 44 vittorie gallesi contro le 29 irlandesi, oltre a 25 pareggi. La media reti è 1,95 contro 1,38, da segnalare che l’Irlanda non batte la nazionale gallese da otto partite.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

betaland quote europa league

Europa League: Fiorentina a 2,45 nelle quote Betaland

07/12/2016 | 15:48 ROMA - L’appuntamento con le sfide di Europa League è alle porte. Sulla lavagna di betaland.it tra le favorite di domani c’è la Fiorentina che in trasferta contro il Qarabag vale 2,45 sul 2,90 dei padroni...

europa league quote fiorentina

Europa League: Qarabag-Fiorentina, blitz viola a 2,45

07/12/2016 | 14:17 ROMA - Fiorentina a un passo dai sedicesimi di Europa League: contro il Qarabag, nell’ultima giornata della fase a gironi, i viola possono permettersi anche di perdere, purché lo scarto sia inferiore ai sei gol. Obiettivo...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password