Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/05/2017 alle ore 20:45

Calcio

27/07/2016 | 15:51

Europa League: esordio per il Sassuolo, la vittoria a Lucerna a 2,45 su Snai

facebook twitter google pinterest
Europa League Sassuolo Snai

ROMA -Domani sera il Sassuolo giocherà in trasferta a Lucerna, per la  prima volta nella sua storia, una partita valida per l’Europa League: data storica per la società modenese, che ha ottenuto la qualificazione al torneo continentale al termine della sua terza partecipazione al campionato di serie A. Secondo i quotisti Snai il Sassuolo ha buone possibilità battere gli svizzeri: il segno “2” è infatti quotato 2,45, mentre per il Lucerna la quota è 2,80, per il pareggio 3,15.
Nessun precedente – Lucerna e Sassuolo non si sono mai affrontate prima: gli elvetici possono vantare diverse esperienze a livello continentale in Coppa Campioni, Coppa Uefa, Coppa delle Coppe ed Europa League, anche se non sono mai andati oltre gli ottavi di finale. Nel 2015 il Lucerna si è fermato al secondo turno preliminare di Europa League, battuto dagli scozzesi del St. Johnstone ai calci di rigore.
In gol ma non troppo – Siamo ancora nella fase iniziale della stagione e, anche se il Sassuolo ha iniziato la preparazione a fine giugno, le squadre sono ancora in pieno rodaggio. Di conseguenza, i quotisti non si attendono una larga messe di reti: la quota per l’under 2,5 (numero totale dei gol pari o inferiore a due) è 1,65, per l’over 2,05. Anche nella somma gol (si deve indovinare il numero di reti segnate complessivamente dalle due squadre) la quota più bassa è per due reti (3,20), per una o tre reti si sale a quota 3,90.
Chi può entrare nel tabellino marcatori – Il Lucerna ha già iniziato la Super League, il principale campionato svizzero, battendo in trasferta il Lugano per 2-1 con reti di Neumayr e Schneuwly (su rigore), va tenuto d’occhio anche il giovanissimo Cedric Itten, 19 anni, arrivato in prestito dal Basilea. Per il Sassuolo terzetto d’attacco collaudato con Berardi, Defrel e Sansone: nello scorso campionato hanno messo a segno sette reti ciascuno.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password