Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2017 alle ore 20:33

Calcio

25/02/2016 | 12:34

Juventus-Inter: scommettitori divisi per il doppio confronto

facebook twitter google pinterest
Juventus inter scommesse

ROMA - Un doppio confronto a distanza di tre giorni tra Juventus e Inter, avversarie in campionato domenica sera a Torino e poi di nuovo di fronte mercoledì a San Siro per la semifinale di ritorno della Coppa Italia. Due match dalla diversa portata che vengono interpretati diversamente da quotisti e scommettitori. Nel primo round, i bianconeri giocano in casa e devono vincere per evitare un eventuale controsorpasso del Napoli. Contro i nerazzurri ci sarà molto probabilmente la migliore Juve a disposizione, contro la quale le speranze interiste di vittoria si riducono parecchio: nelle scommesse «1X2» la Juve è ampiamente favorita, a 1,55 e secondo i dati Microgame Group ha catalizzato l'85% delle giocate, lasciando percentuali residue a pareggio (dato a 3,80 e scelto nel 9% dei casi) e blitz interista (6% e quota a 6,50). Mercoledì l'appuntamento in Coppa Italia: si parte dal 3-0 con cui la Juve ha battuto l'Inter all'andata. Probabile che a San Siro Allegri ricorrerà al turn over e che a fare la partita saranno gioco forza i nerazzurri, chiamati a una storica rimonta o quantomeno a una prestazione di orgoglio. Logico che in questo caso si restringa la forbice delle quote, così come il divario nelle preferenze degli scommettitori: è l'Inter a partire da favorita (a 2,55 contro il 2,70 della Juventus), mentre i flussi di gioco mostrano una situazione di equilibrio praticamente perfetto nel pronostico: 42% delle puntate sull'«1», 42% sul «2», con il pareggio che, nonostante la quota più attraente (3,30) è stato giocato solo nel 16% dei casi. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Uk Fa John Terry

Uk, la Fa indaga sulle scommesse per l’addio di John Terry

23/05/2017 | 13:28 ROMA - L’addio al calcio di John Terry finisce sotto indagine della Football Association: in particolare la federazione inglese ha contattato numerosi bookmaker per avere maggiori informazioni sulle giocate relative al minuto...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password