Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/06/2017 alle ore 17:14

Calcio

04/07/2016 | 13:22

Match fixing, Svezia: sei condanne per combine

facebook twitter google pinterest
Match fixing Svezia

ROMA - La Corte d’appello della Svezia ha ritenuto colpevoli di match fixing sei persone, tra questi tre ex calciatori, che avrebbero alterato dei match di terza divisione nella stagione 2013-2014.

Nel processo di primo grado i sei calciatori erano stati ritenuti non colpevoli, in appello - grazie anche alla testimonianza di uno degli imputati - due sono stati condannati rispettivamente a un anno e un anno e due mesi di carcere, mentre per altri quattro è stata applicata la sospensione della pena.  Il caso potrebbe non terminare qui, visto che tre degli imputati hanno annunciato che faranno ricorso contro una condanna per reati che assicurano di non aver commesso.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse calciomercato sanchez

Calciomercato: Sanchez, quote in bilico tra Arsenal e City

29/06/2017 | 12:01 ROMA - Ha conquistato la finale di Confederations Cup con il Cile e resta uno degli obiettivi più caldi di questa estate. Alexis Sanchez in bilico tra la permanenza all’Arsenal e il trasferimento al Manchester City, anche...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password