Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/07/2017 alle ore 17:13

Calcio

29/10/2015 | 13:28

Serie A, crisi Juve: riaperte le scommesse sull'esonero di Allegri

facebook twitter google pinterest
allegri esonero scommesse juventus

ROMA - Il quarto ko in campionato riapre ufficialmente la crisi della Juventus. Bianconeri in ritiro dopo la sconfitta con il Sassuolo, che ha praticamente tagliato fuori la Juve dalla corsa scudetto: undici i punti di scarto dalla vetta e nelle scommesse sul tricolore la squadra di Allegri è stata scavalcata dal Napoli (a 3,20, contro il 5,00 sui bianconeri). E dopo la sconfitta del mercoledì sera c'è un'altra conseguenza in chiave scommesse che riguarda proprio l'allenatore Massimiliano Allegri. Sulla lavagna BetFlag da oggi sono state riaperte le giocate sull'esonero del tecnico entro Natale: una scommessa aperta e chiusa più volte durante l'avvio di stagione seguendo l'andamento altalenante della Juve. Riaperta dopo il ko con il Napoli, la giocata era finita "in soffitta" a seguito delle due vittorie consecutive (con il Siviglia in Champions e con il Bologna in campionato) arrivate successivamente. Adesso la nuova apertura con le quote che per Allegri recitano così: l'esonero entro la fine di dicembre è piazzato a 3,50 volte la scommessa, mentre la conferma si gioca a 1,25. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse calciomercato sanchez psg

Calciomercato, il Psg punta Sanchez: la quota scende a 3,50

20/07/2017 | 13:06 ROMA - Il Psg punta ai top player per cercare il successo internazionale. È quanto ha dichiarato il suo allenatore Unai Emery, secondo cui i parigini sono alla ricerca dei più grandi campioni sul mercato, per portarsi...

kolarov roma quote scommesse

Calciomercato: Roma-Kolarov, in quota l’affare è fatto

20/07/2017 | 11:35 ROMA - Aleksandar Kolarov ha detto sì e dal Manchester City c’è un’apertura significativa. Ottime premesse per la Roma, ancora a caccia di un terzino sinistro per completare la difesa. La partenza di Mario...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password