Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/03/2017 alle ore 20:43

Calcio

29/06/2016 | 15:58

Ciclismo, Tour de France: ancora Froome a 2,30, anche Aru svetta tra i favoriti

facebook twitter google pinterest
ciclismo tour aru scommesse

ROMA - Ha la squadra più completa e anche le ricorrenze storiche sono a suo favore: nel 2013 e nel 2015, prima di vincere il Tour de France, Chris Froome fece suo il Giro del Delfinato, proprio come quest'anno. Il ciclista del team Sky, dunque, si prepara a difendere la maglia gialla conquistata l'anno scorso e portare a casa il terzo trionfo nella Grande Boucle. A dirlo sono anche i bookmaker, che lo danno in testa al pronostico sulla corsa in giallo: Froome si piazza davanti a tutti, bancato a 2,30 sul tabellone Microgame Group. Ancora una volta proverà a tenergli testa Nairo Quintana: il colombiano della Movistar è arrivato secondo dietro Froome sia nel 2013 che nel 2015 e in cerca di una rivincita che pagherebbe 2,60. Fabio Aru, dopo il successo alla Vuelta del 2015 arriva all'appuntamento in giallo con i gradi di capitano dell'Astana e l'intenzione di vincere, contando sull'appoggio di un "gregario" di lusso come Vincenzo Nibali. La chance di Aru si gioca a 12,00, e il ciclista sardo è il quarto favorito assoluto, piazzato in lavagna dopo Alberto Contador che invece si gioca a 6,00. Lo Squalo dello Stretto ha conquistato il Giro d'Italia in maniera epica, ma è un po'penalizzato dalle gerarchie di squadra e dal fatto di puntare più sui giochi olimpici che sulla Grande Boucle. La mente va comunque all'impresa di Pantani nel 1998: se a ripetere la doppietta Giro-Tour questa volta fosse Nibali, si tratterebbe di un colpo da 25 volte la scommessa. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

henry arsenal quote scommesse

Panchina Arsenal, in quota c’è il balzo di Henry

28/03/2017 | 15:17 ROMA - È stato per anni la bandiera dell’Arsenal ed era inevitabile che Thierry Henry fosse accostato di nuovo ai Gunners in un momento cruciale per la squadra e Arsene Wenger. L’allenatore francese è nel...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password