Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/03/2017 alle ore 20:26

Calcio

04/11/2015 | 16:00

Calciomercato, Ronaldo al Psg: la quota scende a 2,75

facebook twitter google pinterest
cristiano ronaldo scommeesse psg real

ROMA - Prima le dichiarazioni choc al magazine tedesco Kicker («Lasciare il Real, perché no?) poi ieri la chiacchierata a denti stretti con Laurent Blanc, allenatore del Paris Saint Germain. Se due indizi non bastassero, c'è anche il terzo a fare da prova che Cristiano Ronaldo potrebbe non chiudere la carriera con i Blancos. È ormai da tempo che le scommesse sulla sua prossima squadra sono aperte, ma proprio nelle ultime ore è arrivato il segnale che il portoghese potrebbe virare verso il Psg se mai lascerà Madrid. Sulla lavagna del bookmaker internazionale Paddy Power, quindi, la quota sul Paris Saint Germain prossima squadra di Ronaldo, è calata da 3,50 a 2,75. Lo scambio confidenziale tra CR7 e Blanc ha quindi impressionato i quotisti, che di conseguenza hanno mandato al rialzo la quota sullo United, che resta sì favorito come prossima squadra di Ronaldo, ma è passato da 1,67 a 2,00. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

napoli juve betflag

Serie A, Napoli-Juve da tripla nelle quote Betflag

29/03/2017 | 17:46 ROMA - Sabato romano in Serie A per gli anticipi che vedranno protagoniste le due formazioni della Capitale. La Lazio alle 18 scende in campo a Reggio Emilia con il Sassuolo con la lavagna di BetFlag particolarmente a favore e che...

mondiali 2018 brasile quote scommesse

Mondiali 2018: Brasile qualificato, la coppa si gioca a 8,50

29/03/2017 | 13:31 ROMA - Da settembre a oggi non ha perso un colpo, con otto vittorie conquistate in altrettante partite valide per la qualificazione ai Mondiali 2018. Il Brasile è la prima squadra a staccare il pass per la Russia, e grazie alla...

henry arsenal quote scommesse

Panchina Arsenal, in quota c’è il balzo di Henry

28/03/2017 | 15:17 ROMA - È stato per anni la bandiera dell’Arsenal ed era inevitabile che Thierry Henry fosse accostato di nuovo ai Gunners in un momento cruciale per la squadra e Arsene Wenger. L’allenatore francese è nel...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password