Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/04/2017 alle ore 09:20

Calcio

22/06/2016 | 14:50

Euro 2016: Italia-Irlanda, con Betflag si scommette sulla ‘strike zone’

facebook twitter google pinterest
euro 2016 betflag

ROMA - Si chiama ‘strike zone’ ed è l’ultima novità delle scommesse in casa Betflag. Primi in Italia a bancare questa tipologia che sarà proposta in palinsesto stasera alle 21.00 in occasione della gara Italia–Irlanda: la scommessa consiste nel pronosticare, per ogni goal realizzato, in quale zona della porta la palla attraverserà la linea. La porta viene “virtualmente” divisa in 6 rettangoli, dette zone, più una zona neutra che corrisponde alle linee di divisione di ogni rettangolo indicato in lista, con la voce righe di separazione.

“La ‘strike zone’ si candida a pieno titolo come tipologia di scommessa regina dell’intrattenimento - sottolinea Ugo Granata responsabile dell’ufficio quote Betflag - Durante il live di una gara sarà possibile pronosticare, per ogni gol, in quale zona della porta entrerà la palla. Sette gli esiti disponibili su cui effettuare le scommesse:  angolo sinistro alto, angolo sinistro basso, centrale alto, centrale basso, angolo destro alto, angolo destro basso e righe di separazione tra queste zone”. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

serie b 888 frosinone spezia

Serie B: Frosinone-Spezia, scossa gialloazzurra a 1,89

24/04/2017 | 16:48 ROMA - L’umore non è buono dopo cinque giornate a secco di vittorie, ma i bookmaker confermano la fiducia al Frosinone per il turno infrasettimanale di Serie B. Il Matusa può diventare l’arma in più...

premier chelsea southampton quote scommesse

Premier: Chelsea-Southampton, le quote dicono Over

24/04/2017 | 13:28 ROMA - La vittoria contro il Tottenham nel derby di Fa Cup mette le ali al Chelsea per il turno infrasettimanale di Premier. I Blues, ancora in cima alla classifica, hanno quattro punti di vantaggio da gestire proprio nei confronti...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password