Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/03/2017 alle ore 17:28

Calcio

20/06/2016 | 16:05

Euro 2016, più di 6 su 10 puntano sull'Italia: così gli scommettitori 'indossano' la quota Snai

facebook twitter google pinterest
euro 2016 quote Snai

Dopo la vittoria con la Svezia il 65% delle scommesse è stato giocato sugli azzurri. Nelle quote è sorpasso Spagna, ora favorita davanti alla Francia

Quotisti “in azzurro” - Conte ha chiesto a tutti i tifosi di indossare la maglia azzurra e i quotisti Snai, a modo loro, hanno risposto. La seconda vittoria nel campionato europeo ha spinto l’Italia nelle scommesse Snai sul vincitore di Euro 2016: partita con quota 15,00, la nazionale italiana è prima scesa a 10,00 dopo l’esordio con il Belgio e poi - post Svezia - ha agganciato l’Inghilterra a 9,00, al quarto posto in assoluto dietro il trio composto da Francia, Spagna e Germania.

Pieno di fiducia - La reazione degli scommettitori è stata ancora più incoraggiante. Fin dall’inizio l’Italia è stata la più scelta nelle giocate Snai sul vincente: con il 38% delle preferenze ha surclassato Francia (12%), Germania (10%), Belgio (8%), Inghilterra (7%) e Spagna (4%). Dopo la vittoria con la Svezia è arrivata un’impennata: nelle scommesse effettuate da venerdì a oggi (in questo caso sono prese in considerazione solo quelle degli ultimi quattro giorni), il 65% delle scelte è stato per gli azzurri.

Sorpasso Spagna - Le tre grandi continuano a guidare la lavagna, ma c’è da registrare un cambio in vetta, con la Spagna che a 4,25 ha spodestato (anche se di poco) la Francia. La vittoria d’autorità sulla Turchia ha convinto i quotisti Snai, che comunque mantengono i “bleus” a breve distanza (4,75), mentre la Germania è stabile a 5,00.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

henry arsenal quote scommesse

Panchina Arsenal, in quota c’è il balzo di Henry

28/03/2017 | 15:17 ROMA - È stato per anni la bandiera dell’Arsenal ed era inevitabile che Thierry Henry fosse accostato di nuovo ai Gunners in un momento cruciale per la squadra e Arsene Wenger. L’allenatore francese è nel...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password