Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/06/2017 alle ore 20:31

Calcio

08/06/2017 | 17:20

Gaming Cup 2017: è ripartita la sfida per lo scudetto del gaming

facebook twitter google pinterest
gaming cup 2017

ROMA - È ripartita la Gaming Cup. Il "Memorial Massimo Armellini”, torneo di calcio a otto tra le aziende del gaming, è già arrivato alla terza giornata. La formula di quest’anno prevede la partecipazione di sei squadre: Hbg Gaming, Eurobet, Codere, Gamenet, Novomatic e i campioni in carica di Lottomatica. Si sfideranno tra di loro nelle cinque giornate del girone di qualificazione, poi ci saranno i playoff, fino ad arrivare alla finalissima dell'11 luglio. Edizione equilibratissima quest’anno: in testa alla classifica ci sono Eurobet e Hbg Gaming. Se Eurobet non è una sorpresa (campione 2014, sul podio nel 2016), Hbg Gaming è la rivelazione del 2017: l’anno scorso aveva ottenuto appena cinque punti in otto gare, adesso è a quota 7 in tre partite. Stessi punti per Eurobet, che però affronterà i campioni in carica nel prossimo turno. Lottomatica è partita male, ma è riuscita a prendere i tre punti nella sfida contro Gamenet (avversaria battuta nella Finalissima 2016). Anche i vicecampioni hanno avuto un inizio altalenante. Stesso discorso per Codere: un buon inizio per i neroverdi che però hanno regalato il successo a Eurobet nell'ultimo turno, incassando il gol decisivo a pochi secondi dalla fine. L’appuntamento con la Gaming Cup è ogni martedì alle 20.00 al Circolo Don Orione, in via della Camilluccia a Roma. RED/Agipro

PROSSIMA GIORNATA

Martedì 13 giugno

Ore 20 Codere - Novomatic
Ore 21 HBG Gaming - Gamenet
Ore 22 Lottomatica - Eurobet

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password