Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2017 alle ore 20:32

Calcio

16/03/2016 | 18:59

Panchina azzurra, su Snai il ritorno di Roberto Donadoni vale 3,00

facebook twitter google pinterest
italia donadoni snai

MILANO – Comunque vada, alla fine dei prossimi campionati europei di calcio Antonio Conte lascerà la guida della nazionale italiana di calcio: annuncio già confermato dal presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, e inevitabile apertura della “caccia” al prossimo commissario tecnico degli azzurri.

   Secondo i quotisti Snai, che da oggi accetta scommesse sul prossimo Ct dell’Italia, è probabile un ritorno di Roberto Donadoni, già una volta sulla panchina italiana, dal 2006 al 2008, esperienza iniziata “ereditando” la vittoria della Coppa del mondo in Germania e terminata con l’eliminazione, ma solo ai calci di rigore, contro la Spagna agli Europei svizzero-austriaci. Bene nell’ultimo periodo, con il Bologna portato fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione in serie A: la quota per un Donadoni-bis è 3,00.

   In lizza anche Fabio Capello, che può già vantare la guida di due squadre nazionali: Inghilterra da 2008 al 2012 e Russia dal 2012 al 2015. Burrascose entrambe le esperienze e altrettanto burrascose le conclusioni, la prima con le dimissioni in risposta alle ingerenze della Football Associaton inglese nel caso Terry, la seconda con l’esonero durante le qualificazioni a Euro 2016. Le qualità di Capello quale allenatore non si discutono (quattro scudetti con il Milan, due con il Real Madrid, uno con Juventus e Roma), il rapporto con media e federazione italiana sarebbero probabilmente più sereni rispetto alle esperienze estere: quota 5,00.

   Claudio Ranieri sta facendo miracoli con il Leicester nella Premier League inglese, Snai offre quota 10, la stessa per Walter Mazzarri, allenatore al momento senza squadra, mentre a quota 15 troviamo Massimiliano Allegri, che sta mostrando tutte le sue capacità alla guida della Juventus, Roberto Mancini, pur rincuorato dalle parole della presidenza dell’Inter circa la sua permanenza in casa nerazzura, e Giampiero Ventura, dal 2011 sulla panchina del Torino.

    Decisamente più alte le quote dei possibili altri pretendenti: Di Biagio (Ct della nazionale Under 21) 20, Guidolin e Zaccheroni 30, Spalletti 33, Lippi 50, De Biasi 66, Tardelli e Vialli 75, quota 2,75 per altri eventuali candidati.  RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

snai serie a quote juve lazio

Serie A: Juventus-Lazio: a 1,50 la vittoria bianconera

21/01/2017 | 17:06 ROMA -  Difficilmente la Juventus sbaglia due volte di seguito. I bookmaker danno credito al vecchio detto e per il match di domenica contro la Lazio disegnano un pronostico in bianconero: il segno «1» vale appena...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password