Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2017 alle ore 20:32

Calcio

22/07/2016 | 13:02

Serie A, oggi il calendario: scudetto Juve a 1,55, Crotone come il Leicester per i bookmaker

facebook twitter google pinterest
juve scudetto serie a calendario

ROMA - Subito Roma-Juventus alla prima di campionato. Il sorteggio del calendario di Serie A (oggi alle 19.00) potrebbe mettere di fronte già alla prima giornata le due grandi favorite per lo scudetto. Così dicono i bookmaker che nella corsa al tricolore mettono bianconeri e giallorossi davanti a tutti. La Juve si è già rinforzata tantissimo e vuole continuare a fare grandi acquisti sul mercato (l'affare Higuain, del resto, non è ancora chiuso): è la prima scelta sul tabellone dei quotisti, data a 1,55 per il sesto scudetto consecutivo, che sarebbe un record assoluto nel campionato italiano. La Roma è la prima inseguitrice, ma la squadra di Luciano Spalletti ha bisogno di una rimonta in quota, essendo piazzata a 6,50. Sul Napoli, probabilmente, influisce l'incertezza sul futuro di Higuain e gli azzurri sono bancati a 8 volte la scommessa. Seguono le due milanesi (Inter a 12,00, Milan a 16,00 su 888sport.it), considerate outsider, mentre Lazio e Fiorentina valgono entrambe 51,00. Poi le quote salgono di giri, a partire dal 351 per Genoa e Samp a finire al Crotone, un po' il Leicester della nostra Serie A. Come i The Foxes l'anno scorso, anche i rossoblu sono offerti a quota impossibile per un trionfo storico: cinquemila volta la scommessa, come lo sbarco degli alieni o il ritrovamento di Elvis Presley vivo e vegeto. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

snai serie a quote juve lazio

Serie A: Juventus-Lazio: a 1,50 la vittoria bianconera

21/01/2017 | 17:06 ROMA -  Difficilmente la Juventus sbaglia due volte di seguito. I bookmaker danno credito al vecchio detto e per il match di domenica contro la Lazio disegnano un pronostico in bianconero: il segno «1» vale appena...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password