Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/04/2017 alle ore 20:38

Calcio

13/04/2017 | 19:34

Scommesse, Lucarelli (Parma): “Nulla da nascondere, siamo i primi a chiedere un’indagine”

facebook twitter google pinterest
parma lucarelli ancona flussi anomali

ROMA - “L'unica colpa che abbiamo è stato di aver perso male una partita, per tutto il resto chiediamo, a nome della squadra, di portarci le prove e le testimonianze e di dire nomi e cognomi di chi ha ricevuto la soffiata”. E’ quanto ha detto Alessandro Lucarelli, capitano del Parma, parlando a di tutti i suoi compagni in merito ai flussi anomali di gioco registrati per la gara contro l’Ancona. “Servono dati precisi per fare certe accuse - ha detto ancora - non siamo qui per difenderci e non abbiamo niente da nascondere ma vogliamo che chi ha fatto accuse così pesanti porti cose concrete e non semplici voci”. “C'è un organo di controllo che segue i flussi di scommesse - ha concluso - chiediamo di aprire un'indagine sulla nostra partita e di fare chiarezza: siamo noi i primi a voler sapere se c'è stato qualcosa di anomalo. Qualsiasi cosa vogliano fare noi siamo qui a disposizione”.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Serie A: Inter Napoli Betflag

Serie A: Inter a 3,05 contro il Napoli nelle quote BetFlag

28/04/2017 | 18:18 ROMA - Torino e Sampdoria domani sera si troveranno di fronte per onorare il quint’ultimo impegno della stagione di Serie A, senza particolari patemi d’animo in virtù di una classifica che non nasconde insidie. Per...

liga scommesse barcellona

Liga, Messi super: una doppietta con l’Espanyol a 2,55

28/04/2017 | 16:21 ROMA - Se contro la Juve in Champions è rimasto in ombra, nella Liga Leo Messi sta giocando a livelli spettacolari. Prima la doppietta decisiva con cui ha piegato il Real nel Clasico (consentendo al Barcellona l’aggancio in classifica...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password