Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/02/2017 alle ore 16:36

Calcio

04/04/2016 | 08:54

Premier, Leicester sempre più solo: i bookmaker “tremano”

facebook twitter google pinterest
premier leicester bookmaker

ROMA - Venticinque scommesse che fanno tremare i bookmaker. I quotisti d’oltremanica sono divisi a metà tra il tifo per il Leicester, sempre più solo in testa alla classifica di Premier, e al timore di perdere una ricca somma vista la quota a cui erano bancati i Foxes a inizio stagione. La sigla William Hill, una delle più prestigiose, aveva tra le mani venticinque giocate nelle quali era stato pronosticato il trionfo della squadra di Ranier, a un’incredibile quota di 5000 a 1. Inevitabile qualche grattacapo viste le potenziali perdite e dunque il bookmaker ha offerto agli abilissimi scommettitori un premio garantito di circa 3 mila sterline (quasi 4mila euro) da incassare subito, senza aspettare la fine della stagione. Una proposta a cui però pochissimi hanno risposto: «Due clienti hanno chiuso il conto la scorsa settimana - ha spiegato il portavoce Graham Sharpe - Ma il pareggio del Tottenham contro il Liverpool di sabato potrebbe spingere gli altri ad andare fino in fondo». Comunque vada, il cammino del Leicester ha del miracoloso, sia per la posizione in classifica, sia per l’attuale quota sul titolo, scesa a 1,33. Arsenal e Tottenham rimangono la seconda scelta, ma piazzate a distanza ragguardevole (entrambi a 5,00). LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse napoli roma titoli

Scommesse, flop Napoli: per i bookmaker è da zero titoli

27/02/2017 | 16:03 ROMA - La Roma può chiudere la stagione con almeno un trofeo in bacheca, per il Napoli invece si prevede una stagione da “zero tituli”, per dirla alla Mourinho. È il giudizio tranchant dei quotisti Snai che...

higuain napoli juve quote scommesse snai

Higuain contro il Napoli, su Snai la sfida è in lavagna

27/02/2017 | 15:39 MILANO – Quattro mesi fa fu proprio lui a segnare il gol della vittoria ai suoi vecchi compagni. Ma era solo l'inizio: a partire da domani, semifinale di andata di Coppa Italia, Gonzalo Higuain si troverà a giocare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password