Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/01/2017 alle ore 15:49

Calcio

30/04/2016 | 19:05

Premier, effetto Ranieri: trionfo Leicester costa 12 milioni ai bookmaker

facebook twitter google pinterest
ranieri scommesse leicester

ROMA - C'è chi festeggia e chi invece si prepara a sborsare cifre da capogiro. È l'effetto Ranieri: il Leicester è vicinissimo alla conquista del titolo e i bookmaker inglesi, se i Foxes riusciranno nell'impresa, dovranno sborsare oltre 12 milioni di euro. È quanto ha spiegato Graham Sharpe, portavoce di William Hill, che ha quantificato così il "salasso" a cui probabilmente saranno costretti gli allibratori d'oltremanica. A inizio stagione il trionfo del Leicester si giocava a 5.000 volte la scommessa: in pochissimi ci avevano creduto all’epoca (appena una ventina le scommesse registrate in quel periodo), via via che il Leicester continuava a vincere sono diventati tantissimi ed è soprattutto per questo che i bookmaker inglesi ora rischiano il "ko". Man mano che Ranieri continuava a vincere e restare primo, sempre più persone si sono lasciate trascinare dall'effetto Leicester, scommettendo sui the Foxes. Inevitabile che la quota andasse a picco, dal valore più alto mai registrato per una scommessa singola, se risulterà vincente, fino a una proposta bassissima, 1,05. Per capirsi: chi ha puntato 10 euro a inizio stagione sul Leicester adesso rischia di vincerne 50mila, i fan dell'ultima ora, invece, guadagneranno appena 50 centesimi con lo stesso investimento. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password