Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2016 alle ore 12:50

Calcio

23/06/2016 | 13:58

Euro 2016, Ronaldo da record: per i bookmaker farà meglio di Platini

facebook twitter google pinterest
ronaldo euro 2016 scommesse

ROMA - Ha già stabilito un record, ora potrebbe eguagliarne o superarne anche un altro. Con la doppietta di ieri all'Ungheria Cristiano Ronaldo non solo si è sbloccato, ma è diventato il primo giocatore capace di segnare in quattro edizioni diverse dell'Europeo. In totale, le reti di CR7 in questa manifestazione sono otto e adesso il portoghese guarda da vicinissimo Michel Platini, primatista assoluto con nove gol europei. Con la prestazione maiuscola di ieri (assist a Nani per il primo gol, poi le reti di tacco e di testa) Cristiano Ronaldo ha messo fine alla maledizione delle prime due partite (nelle quali, pur avendo tirato 20 volte in porta, non era mai riuscito a metterla dentro) e ora che si è sbloccato sarà difficile fermarsi. Impressione confermata anche dalle quote dei bookmaker, che hanno fatto "l'elastico" e adesso sono di nuovo tutte per lui: alla vigilia del torneo CR7 era il favorito nelle scommesse sul re dei bomber, a 8,00, dopo i turni di digiuno era salito a 15,00, mentre con la doppietta di ieri si è rimesso in scia e si gioca a 6,50. Tradotto in altre parole, è di nuovo tra i grandi favoriti, quindi è presumibile che segnerà ancora e quantomeno eguaglierà il record di Le Roi. E chissà che non ci riesca "eliminando" uno a uno i due che gli stanno davanti, sia in classifica marcatori, sia sulla lavagna delle quote. Una sfida per il trono del gol che si gioca tutta in casa del Real Madrid, visto che i due favoriti, a 5,90 su Paddypower.it, sono Gareth Bale e Alvaro Morata, appena "recomprato" dai Blancos. Il gallese potrebbe essere avversario di CR7 nei quarti di finale (visto che il Portogallo, battendo la Croazia, incrocerebbe una tra Galles e Irlanda del Nord), mentre per vedere il duello con Alvaro Morata, dice il tabellone degli accoppiamenti, bisognerebbe aspettare la finale del 10 luglio. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password