Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/04/2017 alle ore 17:05

Calcio

24/06/2016 | 14:49

Euro 2016: Germania e Francia godono, per l’Italia la quota più dura

facebook twitter google pinterest
scommesse euro 2016 italia

ROMA - Strada in discesa per Francia, Germania e Inghilterra, decisamente più complicata quella dell’Italia. Tra tutte le “big” a Euro 2016, gli azzurri sono quelli che pagano di più gli incroci da brivido negli ottavi di finale. Il verdetto delle quote Paddy Power parla chiaro: contro la Spagna, le speranze di qualificazione della Nazionale sono a 2,45, nettamente più indietro rispetto all’1,50 delle Furie Rosse. Nemmeno Del Bosque, però, può sorridere del tutto, almeno nel confronto con le altre grandi. Per la Germania, ad esempio, il passaggio ai quarti è offerto appena a 1,11, la quota più bassa in assoluto. Un giudizio inevitabile visto che la squadra di Loew avrà di fronte l’esordiente Slovacchia (5,50), così come l’Inghilterra (1,16), alle prese con l’Islanda (4,50). Stesso discorso per la Francia, avanti a 1,13 contro un Irlanda “tosta” ma che a 4,80 ha davvero poche possibilità contro i padroni di casa. A esultare davvero, in realtà, sono le squadre che fino a ora hanno sorpreso di più, a partire dalla Croazia. Per la squadra di Cacic, dopo la vittoria con la Spagna, la soddisfazione di essere favorita a 1,66 contro il Portogallo (2,10), bocciato dopo una prima fase molto deludente. Applausi pure al Galles, altra debuttante d’oro, avanti a 1,40 nel “derby” contro l’Irlanda del Nord (2,70). La Polonia ha tenuto testa alla Germania in un girone per niente facile e si guadagna l’1,66 contro la Svizzera (2,10), e occhio anche al Belgio, che dopo la partenza flop ha recuperato terreno fino a tornare una delle pretendenti al titolo: in attesa di conferme sul campo, per i Diavoli Rossi c’è l’1,19 di fiducia dei quotisti contro l’Ungheria (3,80). LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

serie b scommesse 888sport

Serie B: Spal a mille, il primo posto scende a 1,08

27/04/2017 | 14:12 ROMA - Sette punti di vantaggio sul Verona, otto sul terzo posto del Frosinone a quattro giornate dalla fine del campionato. Il traguardo della promozione diretta è sempre più concreto per la Spal, che almeno per i bookmaker...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password