Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 18:34

Calcio

21/12/2015 | 13:03

Serie A, scommesse scudetto: Juve favorita, Napoli il più giocato

facebook twitter google pinterest
scommesse scudetto napoli juventus

ROMA - La Juve è favorita, ma il Napoli è il preferito dagli scommettitori. Dopo una cavalcata partita poco più di un mese fa e durata sette vittorie consecutive, i bianconeri si sono ripresi il primo posto nelle quote scudetto, passando dal 6,00 registrato a fine ottobre all'attuale 2,30. Il Napoli ha perso qualche colpo (ko con il Bologna e poi pari con la Roma) cedendo il ruolo di favorito alla Juve (la quota sugli azzurri è salita fino a 2,50) ma restando comunque la squadra più giocata nelle scommesse tricolori. Secondo i dati forniti da Microgame Group, dunque, sul Napoli campione d'Italia è confluito il 23% delle puntate, a fronte del 22% investito sulla Juve. La distribuzione del gioco sullo scudetto rispecchia la classifica cortissima in vetta alla Serie A, con cinque squadre racchiuse in quattro punti: il 21,5% delle scommesse è stato per la capolista Inter (ora salita a quota 6,00), il 20% ha scelto invece la Roma, data a 16 volte la posta. Poche invece le puntate raccolte dalla Fiorentina (a 18,00): solo il 7% degli scommettitori ha dato fiducia ai viola. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

serie a torino juve betflag

Serie A, Torino-Juventus: su BetFlag la «X» vale 3,50

09/12/2016 | 18:34 ROMA - Profumo di derby nel prossimo turno di Serie A grazie alla sfida tra Torino e Juventus che potrebbe dare una svolta al campionato. Decisiva anche Crotone – Pescara, prima gara in calendario per il prossimo weekend calcistico....

serie b bari pisa betaland

Serie B, su betaland.it Pisa favorito a 2,70 contro il Bari

09/12/2016 | 15:26 ROMA - La 18ª giornata di Serie B è ormai alle porte: l’anticipo si gioca all’Arena Garibaldi di Pisa dove i nerazzurri affronteranno il Bari. Dopo il pareggio a reti inviolate dello scorso match, la squadra...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password