Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2017 alle ore 20:28

Calcio

22/07/2016 | 12:00

International Champions Cup, su Sisal Matchpoint Juve senza problemi con il Melbourne Victory

facebook twitter google pinterest
sisal matchpoint internationale champions cup

ROMA - Prende il via l’International Champions Cup 2016, competizione amichevole internazionale che vede schierate le piu? importanti squadre al mondo, ribattezzata anche come la “Champions League estiva”. Juventus, Roma, Milan e Inter giocheranno in rappresentanza dell’Italia. I bianconeri saranno i primi a scendere in campo, affrontando il Melbourne Victory, un test nettamente alla portata degli uomini di Allegri secondo il pronostico di Sisal Matchpoint. La Juve, con i nuovi arrivati Benatia, Dani Alves, Pjanic e Pjaca in rampa di lancio sono favoriti a 1.46, la vittoria dei padroni di casa e? a ben 6.40 volte la posta, il pareggio vale 4.30. Gara con spettacolo e svariate reti, almeno a guardare le quote sul Goal, a 1.80, e l’Over, a 1.68. Sicuri gli scommettitori di Sisal Matchpoint, 9 su 10 hanno puntato sulla vittoria della Juventus. Importante test anche per l’Inter di Roberto Mancini, che affronta i campioni di Francia del Paris Saint Germain, da questa stagione guidati da Unai Emery in panchina. Il pronostico favorisce i francesi, a 1.96, la vittoria nerazzurra vale 3.75, il pareggio e? a 3.35. Altra partita da seguire e? quella tra gli scozzesi del Celtic Glasgow e i campioni d’Inghilterra del Leicester. Il pronostico di Sisal Matchpoint e? dalla parte degli uomini di Ranieri, vincenti a 2.15, i padroni di casa sono invece proposti a 3.25, il segno X e? a 3.35. Gli scommettitori si schierano con i campioni inglesi, il 63% ha infatti giocato il segno 2, con gli scozzesi solo il 10%. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

coppa del re barcellona alaves quote scommesse

Coppa del Re: Barcellona-Alaves, finale da Over

26/05/2017 | 16:40 ROMA - Barcellona per il riscatto in Coppa del Re, pronto a centrare l'unico obiettivo stagionale rimasto dopo il fallimento in Liga e in Champions: Luis Enrique vuole congedarsi con un trionfo, impegno decisamente alla portata...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password