Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/01/2017 alle ore 12:24

Calcio

07/07/2016 | 12:09

Match Fixing, TAS respinge ricorso: Skenderbeu fuori dalla Champions

facebook twitter google pinterest
skenderbeu champions match fixing

ROMA - Addio alla Champions League per lo Skenderbeu: il Tribunale Arbitrale per lo Sport di Losanna ha respinto il ricorso del club albanese, confermando la decisione della Uefa di inizio giugno. Lo Skenderbeu era stato escluso dalla competizione, per il coinvolgimento nella combine di alcune partite, rilevato attraverso l'analisi di flussi sospetti di scommesse. Le anomalie erano emerse «dopo un'attenta indagine - si legge sul sito della Uefa - che aveva portato all'identificazione di flussi di scommesse in totale contraddizione con le previsioni di gioco attese in condizioni normali». La decisione del TAS, aggiunge la Uefa, «premia  gli sforzi per proteggere le competizioni nazionali e internazionali dal match-fixing e dimostra la fiducia del TAS nella sistema di prevenzione delle frodi della Uefa, sviluppato in collaborazione con Sportradar. Uno strumento indispensabile per garantire l'integrità delle competizioni». Il Betting and Fraud Detection System della Uefa è un sistema che utilizza complessi algoritmi per monitorare i flussi di scommesse e le variazioni anomale delle quote sui principali bookmaker europei e asiatici. Grazie a questo strumento viene controllata l'integrità  delle competizioni Uefa ma anche quella delle prime due divisioni e delle coppe nazionali delle federazioni aderenti alla Uefa, analizzando i dati sulle puntate pre-partita e live di oltre 30mila match all'anno. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Serie A bookie Napoli Milan

Serie A, i bookie puntano sul Napoli in casa del Milan

20/01/2017 | 11:10 ROMA - Comincia domani la seconda giornata del girone di ritorno per la Serie A: a San Siro va in scena una classica del campionato italiano, Milan-Napoli. La squadra di Vincenzo Montella è reduce dalla rocambolesca rimonta...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password