Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/01/2017 alle ore 14:50

Scommesse

25/01/2016 | 13:48

Giochi, Monopoli: disposta la decadenza della concessione per l'Agenzia Ippica di Padova

facebook twitter google pinterest
giochi monopoli decadenza

ROMA - L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha disposto la decadenza della convenzione di concessione per l’affidamento dell’esercizio dei giochi pubblici per la società Agenzia Ippica di Padova S.r.l. La società, si legge nel provvedimento, ha avuto una "proroga del termine entro il quale procedere all’adeguamento della fideiussione" per reperire "nuovi locali" e "nuovi finanziamenti necessari alla prosecuzione dell’attività di raccolta delle scommesse nel rispetto delle obbligazioni convenzionali". Nonostante "l’ampio lasso di tempo intercorso, non è stato prodotto l’adeguamento della garanzia fideiussoria". L'Agenzia Ippica di Padova, inoltre, si legge ancora nel provvedimento, ha un "debito pari ad euro 81.767,04 a titolo di imposta unica per l’anno 2013 e di euro 140.167,04 allo stesso titolo per l’anno 2014, per il primo dei quali è stata a suo tempo concessa la rateizzazione da parte dell’Ufficio dei Monopoli della Lombardia, sezione operativa di Brescia, beneficio decaduto a seguito dell’omesso pagamento di due rate". 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

NAPOLI QUOTE SNAI COPPA ITALIA

Coppa Italia: Napoli, quote da semifinale su Snai

23/01/2017 | 14:09 ROMA - Partono in grande i quarti di finale della Coppa Italia. Domani si incontrano al San Paolo Napoli e Fiorentina, probabilmente le due squadre più in forma del campionato. Lo spettacolo non dovrebbe mancare, così...

premier chelsea quote scommesse

Premier, il Chelsea si invola: titolo a 1,35

23/01/2017 | 13:41 ROMA - Otto punti di vantaggio sull’Arsenal, unica inseguitrice a non perdere colpi nell’ultima giornata di Premier. Il Chelsea festeggia la vittoria contro l’Hull con un ulteriore passo avanti verso il titolo: con...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password