Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/02/2017 alle ore 21:06

Gossip

19/01/2016 | 12:55

Cinema, fenomeno Tom Hardy: per i bookie sarà il prossimo James Bond

facebook twitter google pinterest
Cinema Tom Hardy james Bond

ROMA - «Se il cinema fosse uno sport olimpionico, lui sarebbe un atleta da decathlon»: così il regista di "Mad Max: Fury Road", George Miller, parla del fenomenale Tom Hardy, protagonista del film apocalittico che a sorpresa ha fatto incetta di nomination agli Oscar. La versatilità dell'attore inglese, famoso per aver interpretato il perfido Bane de "Il cavaliere oscuro", gli è valsa la sua prima candidatura come Miglior non protagonista per "The Revenant": dai panni del cacciatore di pelli mercenario e traditore allo smoking di James Bond il passo è breve, almeno per i bookie internazionali, secondo cui Tom Hardy è il candidato più accreditato per interpretare l'agente segreto più famoso del cinema. A quota 3,50, Hardy scavalca il semi-sconosciuto Damian Lewis, ora scivolato a 4 volte la scommessa davanti ad Aidan Turner (a 4,50), già visto nella saga de "Lo Hobbit". I tempi potrebbero essere maturi per un James Bond di colore come Idris Elba (a 5,50), con Jack O'Connell - scelto da Angelina Jolie per "Unbroken" - a 6,00. Doppia cifra per un altro candidato all'Oscar, Michael Fassbender, offerto a 15,00 alle spalle del britannico Sam Riley (a 13,00). MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

oscar quote stanleybet

Oscar 2017: per i bookie inglesi "La La Land" senza rivali

25/02/2017 | 15:31 ROMA - L'attesa è finita, domani sera al Dolby Theatre di Los Angeles andrà in scena l’89/a edizione della cerimonia degli Oscar, che sarà condotta dal comico Jimmy Kimmel. Un film su tutti ha catalizzato...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password